dalla Home

Speciale

EICMA 2018

dal 08/11 al 11/11

Novità

pubblicato il 11 dicembre 2017

TVS Apache RR 310, dall'India con furore

Nata sulla base della BMW G 310 R, la TVS con i semimanubri si lancia nel segmento delle piccole sportive

Ai più, il nome TVS non dice granché. Ma vi basterà sapere che è legato a doppio filo ad un Marchio come BMW (produce nel suo stabilimento indiano le G 310 R e G 310 GS) per vederlo già con occhi diversi. Gli stessi con i quali osservare la nuova TVS Apache 310 RR, che sfrutta il motore progettato da BMW per le sue piccole, nascosto dietro sovrastrutture da sportiva. Tanto da far pensare che, anche a Monaco, stiano lavorando su una sportiva da 300 cc.

Più maxi che mini 

Mossa dal solito monocilindrico da 34 CV a 9.700 giri e 27,3 Nm a 7.700 giri progettato da BMW, la TVS Apache 310 RR sembra una vera sportiva: i due proiettori tondi con luci a LED rendono concentrato lo sguardo, mentre le carenature generose – con codino sparato all'insù – rendono questa moto indiana più simile ad una maxi che ad una mini. Il serbatoio importante (da 11 litri) il telaio a traliccio che spunta nella vista laterale e il silenziatore singolo ma curato esteticamente avvalorano questa sensazione.

Prezzo discount... solo in India 

Così come sospensioni KYB (non regolabili) freni prodotti da Brembo (nel marchio più economico ByBre, con disco anteriore da 300 mm e posteriore da 240) con ABS a due canali e pneumatici d'impronta decisamente stradale: 110/70-17 davanti e 150/60-17 dietro. Il peso della TVS Apache 310 RR è di soli 169,5 kg: più facile, così, raggiungere i 160 km/h di punta. In vendita solo in India, questa Apache costa l'equivalente di circa 2.600 euro.

 

Autore: Andrea Rapelli

Tag: Novità , monocilindriche


Top