Novità

pubblicato il 14 novembre 2017

Nuvion: Quadro e Sym insieme per una nuova linea di veicoli

Nel manifesto programmatico ci sono mezzi sia a tre sia a quattro ruote

Nuvion: Quadro e Sym insieme per una nuova linea di veicoli

Combinare il gusto stilistico europeo, l'eccellenza svizzera e la qualità produttiva di Taiwan: questo, in estrema sintesi, si propone l'accordo fra Quadro Vehicles e Sym-Sanyang Motor, dal quale è nato il brand Nuvion. Il primo modello, anche se in veste di concept, ha fatto la sua passerella ad Eicma 2017.

Prima il tre ruote 

Si tratta di un tre ruote dalle dimensioni compatte, con un'altezza sella ridotta, per aiutare chi ha poca dimestichezza con la moto. Fra l'altro, il Nuvion – si legge nel comunicato – può contare anche su baricentro basso e un peso particolarmente contenuto, che lo aiutano a svicolare in centro. La sospensione anteriore che gestisce le due ruote lavora secondo lo schema HTS (Hydraulic Tilting System) brevettato dagli svizzeri di Quadro.

Piegare in tutta sicurezza 

Così non solo le due ruote anteriori del Nuvion rimangono sempre parallele al terreno ma si può anche raggiungere un angolo di piega notevole: 45 gradi e oltre. Un dato, questo, che dà l'idea della potenzialità di questo mezzo, anche in chiave turistica e non prettamente cittadina. I primi frutti di questa joint-venture fra Quadro e Sym-Sanyang Motor sono attesi l'anno prossimo.

Autore: Andrea Rapelli

Tag: Novità , eicma 2017


Top