dalla Home

Novità

pubblicato il 7 novembre 2017

Yamaha Niken, la prima moto a tre ruote è a EICMA 2017 [VIDEO]

Un'esperienza di guida mai provata prima

freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Yamaha Niken - anteprima 1
  • Yamaha Niken - anteprima 2
  • Yamaha Niken - anteprima 3
  • Yamaha Niken - anteprima 4
  • Yamaha Niken - anteprima 5
  • Yamaha Niken - anteprima 6

Yamaha lancia la sua prima moto a tre ruote e dimostra così l'impegno nel campo dell'innovazione. Il marchio di Iwata svela al pubblico internazionale la nuovissima Niken, la prima moto multiruota al mondo, un modello pronto ad aprire nuove possibilità ai più evoluti che cercano un'esperienza di guida mai provata prima.

"Due spade"

"Due spade" è la traduzione dal giapponese del suo nome e segna l'inizio di nuova era nell'universo del motociclismo. L'avanzata ed esclusiva tecnologia Yamaha Leaning Multi-Wheel (LMW), utilizzata nel design delle due ruote anteriori, offre un'eccellente trazione con prestazioni straordinarie in curva, permettendo così a chi guida la possibilità di pennellare le curve dei percorsi più tormentati con una confidenza senza paragoni. La presenza di due ruote anteriori implica inoltre l'esistenza di due pneumatici e due impianti frenanti, per un livello di trazione e prestazioni in frenata che non hanno confronti con quelle di qualsiasi altro veicolo. Avete timore di guidare una moto multiruota? Nessun problema. La maggior parte dei piloti potrà passare facilmente e senza problemi dalla guida di una due ruote a quella del sistema Yamaha LMW senza dover cambiare il proprio stile.

Il design

Il design atletico e muscoloso del nuovo Yamaha Niken è caratterizzato da due ruote anteriori da cui fluiscono in un unico elemento il cupolino ed il serbatoio integrato, tutti elementi che restituiscono un look "mass forward" dal sapore futuristico che esalta il profilo unico e audace della nuova tre diapason. Il "muso" sportivo è caratterizzato da due fari a LED alloggiati nel cupolino aerodinamico che punta verso il basso. Le due luci di posizione contribuiscono ad enfatizzare il look muscoloso e la sensazione di grande stabilità trasmessi dalle due ruote anteriori. In contrasto con il muscoloso frontale, il codone snello e puntato verso l'alto, arricchito da un porta targa separato, trasmette un'immediata sensazione di agilità e sottolinea lo stile rivoluzionario ed inedito di Niken, pronto per invadere le strade di tutta Europa.

Il motore

Un altro punto chiave del design della nuova tre diapason è la posizione di guida. Rispetto a MT-09, il pilota siede in posizione più centrale di circa 50mm. La posizione in sella permette una distribuzione ideale dei pesi 50:50 tra avantreno e retrotreno quando si è a bordo, per una guida intuitiva e naturale. Il tricilindrico da 847 cc che muove la nuova NIKEN è stato sviluppato specificamente a partire da un propulsore che ha avuto un successo straordinario e che è stato adottato da modelli tre diapason best seller come la Hyper Naked MT-09, la Sport Touring Tracer 900 e la Sport Heritage XSR900. Per adattarsi alle esigenze uniche di NIKEN, il motore ricco di coppia realizzato secondo la filosofia crossplane è dotato di programmi speciali per l'iniezione.

 

 

freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Yamaha Niken - anteprima 1
  • Yamaha Niken - anteprima 2
  • Yamaha Niken - anteprima 3
  • Yamaha Niken - anteprima 4
  • Yamaha Niken - anteprima 5
  • Yamaha Niken - anteprima 6

Autore: Redazione

Tag: Novità


Top