dalla Home

Novità

pubblicato il 6 novembre 2017

Honda CB125R, l'ottavo di litro per cominciare

Seducente nel look, punta tutto su consumi da scooter

Honda CB125R, l'ottavo di litro per cominciare
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Honda CB125R - anteprima 1
  • Honda CB125R - anteprima 2
  • Honda CB125R - anteprima 3
  • Honda CB125R - anteprima 4
  • Honda CB125R - anteprima 5
  • Honda CB125R - anteprima 6

D'accordo, una volta a scaldare gli animi c'era la NSR 125. Ma, ai giovani d'oggi, potrebbe andare decisamente peggio: la Honda CB125R è pronta a stuzzicare le fantasie dei ragazzi (o di chi ha solo la patente B) con uno stile decisamente curato, condito con una qualità costruttiva che si annuncia alta. Un esempio? Le luci, full LED.

Leggerezza per cominciare 

A colpire è, prima di tutto, il peso: 125,8 kg in ordine di marcia con il pieno. Che aiutano i neofiti, così come la sella a 816 mm da terra e le quote ciclistiche, improntante alla facilità. La Honda CB125R ha infatti un interasse di 1.345 mm, condito con un'inclinazione del cannotto di sterzo a quota 24,2° e un'avancorsa pari a 90,2 mm. Da grande la forcella, a steli rovesciati da 41 mm di diametro, così come i freni (in comune con la più grande CB300R) con un ABS che sfrutta una centralina IMU per distribuire la potenza frenante fra anteriore e posteriore.

Punta tutto sui consumi

A spingere la Honda CB125R c'è un monocilindrico a due valvole, 4 tempi e raffreddato a liquido: eroga 13,3 CV e 10 Nm a 8.000 giri. Il suo punto forte sono senz'altro i consumi: il dato dichiarato nel ciclo WMTC è pari a 48,2 km/l. Ciò significa che la CB125R può percorrere ben 480 km con un pieno.

freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Honda Cb125R - anteprima 1
  • Honda Cb125R - anteprima 2
  • Honda Cb125R - anteprima 3
  • Honda Cb125R - anteprima 4

Autore: Andrea Rapelli

Tag: Novità , eicma 2017


Top