Novità

pubblicato il 7 novembre 2017

Triumph Tiger 1200 XC-XR 2018, la sfida alla GS è lanciata [VIDEO]

Completamente rinnovate

Triumph Tiger 1200 XC-XR 2018, la sfida alla GS è lanciata [VIDEO]
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Triumph Tiger 1200 2018 - anteprima 1
  • Triumph Tiger 1200 2018 - anteprima 2
  • Triumph Tiger 1200 2018 - anteprima 3
  • Triumph Tiger 1200 2018 - anteprima 4
  • Triumph Tiger 1200 2018 - anteprima 5
  • Triumph Tiger 1200 2018 - anteprima 6

Triumph Motorcycles ha lanciato la gamma 2018 dei modelli Tiger 1200 XC e XR (e le sottoversioni XC, XCx, XCa) completamente rinnovati. Gli interventi di alleggerimento hanno interessato il motore, il telaio e il sistema di scarico, e ora il nuovo modello è molto più leggero, ben 10 kg in meno rispetto alla generazione precedente.

Esperienza di guida 

Le nuove Triumph Tiger 1200 XC-XR 2018 montano dei nuovi fari adattivi Cornering per migliorare la visibilità in curva, la nuova strumentazione TFT full-colour regolabile ed i nuovi fari full-LED. Inoltre, c'è la nuova modalità di guida Off-Road Pro e sei modalità di guida tra cui scegliere. Senza dimenticare il nuovo Triumph Shift Assist per salire di marcia e scalare senza dover tirare la frizione. Anche la sella è completamente nuova, con altezza regolabile in due posizioni (835-855 mm), con una variazione di 20 mm, per adattarla allo stile di guida e al terreno e la versione XRx Low Seat, con una seduta più bassa rispetto agli altri modelli (815-835 mm, ovvero 20 mm più bassa), mentre la posizione del manubrio rivista e geometrie del telaio aggiornate migliorano l’ergonomia di guida. Tra gli affinamenti rientrano anche nuovi pneumatici specifici per il fuoristrada. Le nuove Tiger possono essere equipaggiata con l’impianto frenante Brembo e le sospensioni WP regolabili tramite il sistema semiattivo Triumph.

Motore di nuova generazione

Le nuove Triumph Tiger 1200 XC-XR 2018 dispongono di una nuova accensione Keyless ed i un nuovo cruise control completamente rivisto. Nuova anche la carrozzeria, i cerchi in lega e a raggi ed il nuovo stemma sul serbatoio metallizzato. Le linee aggressive richiamano alla mente una stirpe che ha fatto la storia degli ultimi 80 anni, mentre il motore eroga 141 cavalli, con un intervallo di manutenzione di 16.000 chilometri. Le modifiche al tre cilindri Triumph da 1.200 cc hanno portato a un aumento della reattività ai bassi regimi e a un sound più accentuato. Anche lo scarico è stato rivisto, a garanzia di un notevole risparmio di peso.

 

Triumph Tiger 1200 XC-XR 2018 | EICMA 2017

Autore: Redazione

Tag: Novità , eicma 2017


Top