Novità

pubblicato il 2 novembre 2017

Eicma 2017: tutte le novità

Una panoramica sulle nuove moto che potremmo vedere all'imminente Salone di Milano

Eicma 2017: tutte le novità

Eicma 2017 è ormai alle porte e le voci sulle novità che debutteranno al Salone di Milano si rincorrono come Beep Beep e Willy Coyote. Proviamo quindi a fare un poco di chiarezza, almeno su quello che le Case hanno già comunicato. Ma anche sulle novità che, secondo noi, ci saranno. Giusto per fantasticare un po' in attesa di settimana prossima. In rigoroso ordine alfabetico. 

BENELLI
La Casa di Pesaro porta sicuramente variazioni sul tema Leoncino: le più accreditate sono una versione più fuoristradistica, con ruota anteriore da 19" e, perché no, una café-racer. Ma anche una variante di motore, pensata per inserirsi sotto alla 500 cc.

BMW

Le uniche novità sicure? I recenti video-teaser diffusi da Monaco mostrano la nuova F 800 GS (o F 850 GS), che sarà accompagnata da una sorellina di taglio meno “enduristico” (come era la vecchia F 700 GS). Sul resto, c'è ancora nebbia. Potrebbe esserci la nuova supersportiva S1000RR, così come – probabilmente – qualcosa di nuovo nella famiglia R nineT. E magari il boxer a fasatura variabile per la GS, con cilindrata aumentata. Senza dimenticare il capitolo scooter, che potrebbe riservare sorprese.

DUCATI 
Oltre alla nuova Monster 821, che abbiamo già guidato pochi giorni fa, da Borgo Panigale sono in arrivo altre quattro novità. Una è senza dubbio la Panigale V4, dotata di un motore quattro cilindri a V completamente nuovo. Poi, si attendono news anche nella famiglia Multistrada, che dovrebbe ricevere una cilindrata maggiorata: probabile il 1.260 cc della xDiavel. Altra new entry potrebbe essere una Scrambler con motore più prestante, magari 1.200. Sulla quarta, invece, ancora nebbia fitta: bisogna attendere la conferenza di domenica prossima.

GRUPPO PIAGGIO
Al centro della scena dovrebbe esserci – secondo le dichiarazioni che Davide Zanolini ha rilasciato ai colleghi di Cycle World – un motore completamente nuovo, destinato a muovere l'erede della Stelvio, un'eventuale Aprilia Capo Nord o un modello in salsa vintage dell'Aquila. Pare che il motore in questione abbia teste e valvole raffreddate a liquido, con cilindri rinfrescati ad aria, per mantenere un look il più possibile classico. Capitolo Vespa: certamente apparirà qualche nuovo modello, e magari la variante elettrica di serie.

HONDA
Con la Honda Gold Wing 1800 già svelata a Tokyo, ad Eicma ci sarà tempo di concentrarsi sulla Neo Sports Café, che prefigura una naked con motore 1.000 - dovrebbe essere presente a Milano già in veste definitiva. Altra punta di diamante la versione Adventure della Africa Twin, con serbatoio maggiorato e look rivisto. Infine, potrebbe esserci un concept della nuova supersportiva con motore V4. E poi, sicuramente, qualche novità scooteristica.

HUSQVARNA
L'attesa per le Svartpilen e Vitpilen dovrebbe essere placata con la presentazione dei modelli di serie, visti i muletti che stanno circolando già da un po'. Vedremo se quest'anno sarà la volta buona per due moto che hanno riscosso, sin da subito, il favore del pubblico.

KAWASAKI
Punta di diamante a Milano è sicuramente la Z900RS, di cui si sa già praticamente tutto. E poi, oltre alle lievi modifiche per la ZX-10RR Ninja, ecco l'altra grande news: una sport-tourer sovralimentata, stile H2, per viaggiare divertendosi. Infine, Ninja 400.

KTM
C'è già chi l'ha provata sotto forma di prototipo, ma è indubbio che la nuova KTM 790 Duke sia pronta per calcare la passerella del Salone di Milano. Ma aspettiamoci qualcosa anche dal punto di vista del segmento enduro medie, magari sfruttando lo stesso motore. E poi, le già note Freeride E-XC e 250 F.

SUZUKI
Praticamente certa la presenza della Suzuki SV650X, già vista al Salone di Tokyo. Poi qualche scooter – tipo lo Swish – e, magari, qualcosa nel capitolo naked maxi. Per il resto... Stay tuned!

TRIUMPH
Erano già nell'aria ma un teaser video ce ne ha confermato la presenza: all'Eicma 2017 ci sono anche le nuove Triumph Tiger, da 800-900 e 1.200 cc. Ma si vocifera anche di una nuova Speed Triple, o comunque di un modello in salsa vintage. Della partita sono anche le Triumph Bonneville Bobber Black e Bonneville Speedmaster, mentre non è escluso un concept della nuova Daytona 765.

YAMAHA
La speranza è l'ultima a morire, lo sappiamo, ma le ultime voci danno la Yamaha T7 ancora in veste di concept, anche se (sembra) ancora più vicino alla produzione di serie. Ci si può consolare con la Niken, che abbiamo già visto a Tokyo e con qualcosa di nuovo nel segmento naked: in fin dei conti, la MT-09 ha già quattro anni.

Autore: Andrea Rapelli

Tag: Novità , anticipazioni


Top