Novità

pubblicato il 4 ottobre 2008

Ducati Monster 1100

Il monobraccio domina la scena...

Ducati Monster 1100
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • nuova Ducati Monster 1100  - anteprima 1
  • nuova Ducati Monster 1100  - anteprima 2
  • nuova Ducati Monster 1100  - anteprima 3
  • nuova Ducati Monster 1100  - anteprima 4
  • nuova Ducati Monster 1100  - anteprima 5
  • nuova Ducati Monster 1100  - anteprima 6

Lo spirito che ha animato la concezione della nuova Ducati Monster 1100 è l'ormai celebre "less is more", ovvero la filosofia progettuale e costruttiva Ducati di ultima generazione. Un nuovo modo di costruire moto che ha permesso di creare una moto essenziale, come tutte le Monster, ed allo stesso tempo leggera: alla bilancia la nuova Monster 1100 pesa appena 169 kg (168 kg per la versione S), attestandosi come la più leggera della sua categoria.

Serbatoio e faro anteriore sono sostanzialmente quelli della Monster 696 presentata lo scorso anno, ma complessivamente la linea appare più filante grazie all'introduzione di un inedito forcellone monobraccio, che fa "il paio" con una componentistica molto raffinata ed una ciclistica di elevato livello: forcella a steli rovesciati, pinze Brembo ad attacco radiale e l'immancabile telaio in traliccio di tubi in acciaio sono tra le peculiarità di questa nuova nuova Montser.

Non manca la versione Monster 1100 S, che si differenzia dalla standard principalmente per la presenza di sospensioni più raffinate: forcella e monoammortizzatore, infatti, sono marchiati Ohlins. Il peso complessivo della moto è ridotto ulteriormente di 1 kg rispetto alla versione base grazie anche all’utilizzo del carbonio per il parafango anteriore, le cartelle copricinghia e il paracalore dei silenziatori. Particolarmente distintiva la colorazione racing gold dei cerchi a 5 razze che conferisce eleganza e al tempo stesso richiama l’indole sportiva dei modelli che hanno fatto la storia di Ducati nelle competizioni.

I Monster 1100 e 1100 S, entrambi commercializzati con il cupolino e il coprisella di serie, sono equipaggiati con il bicilindrico 1100 DS Desmodromico a 2 valvole, già presente su numerosi altri modelli della gamma delle Rosse di Borgo Panigale: 95 i CV erogati a 7500 giri/min e 10,5 i Kgm ci coppia massima a 6000 giri/min.

I prezzi sono di 11.200 euro per la standard e 13.200 euro per la S.

Ducati Monster 1100

Video emozionale della novità più attesa di questo 2008: la naked bolognese 1100

Autore: Redazione

Tag: Novità , bicilindriche , naked , saloni , intermot 2008


Top