dalla Home

Sport

pubblicato il 12 ottobre 2017

MotoGP, Dovizioso è pronto a dare il massimo a Motegi

È una delle sue piste preferite, lo scorso anno chiuse al secondo posto

MotoGP, Dovizioso è pronto a dare il massimo a Motegi

Questo weekend a Motegi si corre il quartultimo appuntamento del mondiale 2017 della MotoGP. Sarà la prima tappa del famoso trittico “orientale” e sarà di fondamentale importanza per la lotta al titolo che vede ora impegnati tre piloti. In testa alla classifica c’è Marc Marquez, che a onor del vero sembra il più forte anche quest’anno.

Motegi tra le piste favorite

Ma ha grandi carte da giocarsi anche il pilota Ducati, Andrea Dovizioso. Il forlivese è staccato di 16 punti dallo spagnolo e tiene a distanza (12 punti) Maverick Vinales. A Dovizioso il tracciato giapponese piace molto, è salito sul podio a Motegi in tutte e tre le categorie, vincendo la gara in 125cc nel 2004, ottenendo due delle sue cinque pole position in MotoGP e arrivando due volte secondo sul tracciato giapponese nella massima categoria. Lo scorso anno partiva dalla seconda fila ed è riuscito a controllare la rimonta di Vinales e a concludere il GP del Giappone con una meritata seconda posizione.

"Mi piace molto, si frena forte"

“Motegi è una pista speciale, una delle mie preferite soprattutto perché si frena molto forte, e sono sicuro che su questo circuito potremo essere di nuovo protagonisti. Sono quindi molto fiducioso perché qui ho sempre ottenuto dei buoni risultati in MotoGP, conquistando due volte la pole position e lo scorso anno sono arrivato secondo. Le prossime quattro gare saranno molto importanti per la lotta per il titolo e noi siamo pronti a giocarcela fino all’ultimo”, ha dichiarato Dovizioso.

Autore: Redazione

Tag: Sport , motogp


Top