dalla Home

Novità

pubblicato il 25 settembre 2017

Yamaha XSR700 e XSR900: per il 2018 puntano sul rosso

Due nuove colorazioni e un sacco di accessori per le Sport Heritage di Iwata

Yamaha XSR700 e XSR900: per il 2018 puntano sul rosso
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Yamaha XSR700 e XSR900 2018 - anteprima 1
  • Yamaha XSR700 e XSR900 2018 - anteprima 2
  • Yamaha XSR700 e XSR900 2018 - anteprima 3
  • Yamaha XSR700 e XSR900 2018 - anteprima 4
  • Yamaha XSR700 e XSR900 2018 - anteprima 5
  • Yamaha XSR700 e XSR900 2018 - anteprima 6

Le Yamaha XSR700 e XSR900 non hanno bisogno di presentazioni: tra il 2015 e il 2017, oltre 11.000 motociclisti le hanno acquistate. Adesso, in vista del model year 2018, conquistano due buone nuove per gli occhi.

Il roosso ispiratore che arriva da lontano

L'ispirazione arriva da lontano ma il risultato è ancora goduria visiva: la Yamaha XSR700 2018 – che tra poco, visto il successo, verrà importata anche negli USA – s'ispira alla vecchia XS650 del 1968 e dà il benvenuto in gamma alla colorazione Brilliant Red. La sorellona XS900 2018, invece, con la nuova livrea Racing Red riporta alla mente le grafiche usate per la XS850 commercializzata negli Anni '80. Nessuna novità, invece, nella tecnica: se la XSR700 è mossa dal bicilindrico parallelo da 689 cc e 75 CV, la 900 conta su un nerboruto tre cilindri da 115 CV.

Linea accessori Faster Sons 

Naturalmente, non mancano gli accessori giusti per ritagliarsi su misura le XSR 2018: dagli scarichi Akrapovic ad ammortizzatori e molle sportivi (fr ai quali il kit cartucce Öhlins), passando per selle piatte, tabelle portanumero, borse in stile canvas e allestimenti dedicati (Racer, Racer Plus e All Round). Della partita anche una collezione abbigliamento, con molti capi firmati nientepopodimeno che da Roland Sands. Li trovate tutti già dai concessionari ufficiali Yamaha: per le XSR 2018, invece, dovrete attendere gennaio.

Autore: Andrea Rapelli

Tag: Novità


Top