Novità

pubblicato il 12 settembre 2017

Beta Minicross-E, elettrica per enduristi in erba

Ha un'autonomia di circa 1 ora ed è pensata per bambini da 6 a 11 anni

Beta Minicross-E, elettrica per enduristi in erba
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Beta Minicross-E - anteprima 1
  • Beta Minicross-E - anteprima 2
  • Beta Minicross-E - anteprima 3
  • Beta Minicross-E - anteprima 4
  • Beta Minicross-E - anteprima 5

Vostro figlio derapa con la bici in giardino come fosse Tony Cairoli? Potrebbe essere il caso di regalargli qualcosa di un po' più... “vero”: la Beta Minicross-E, ad esempio. Una motina elettrica giusta giusta per iniziare ad andare fuoristrada. Senza fare rumore.

Un'elettrica per iniziare

Dedicata ai bambini tra i 6 e gli 11 anni, la Beta Minicross-E pesa solo 43 kg. L'altezza sella a 695 mm da terra facilita le cose per chi è alle prime armi, così come la ciclistica di prim'ordine: la forcella è a steli rovesciati da 33 mm di diametro mentre il mono, ad aria e molla, è regolabile. Le ruote sono da 12” davanti e da 10” dietro con pneumatici tassellati, mentre i freni sono a disco.

Un'ora di divertimento, prima della ricarica 

Il motore elettrico della Beta Minicross-E esprime 0,79 kW e, grazie alle tre batterie da 12V in serie, ha un'autonomia di circa 1 ora a velocità costante. D'impatto anche il design, che riprende quello delle Beta per grandi, con telaio rosso e carrozzeria bianca, arricchita da tocchi in blu e, appunto, rosso. La moto è già disponibile ma la casa di Rignano sull'Arno non ha ancora svelato i prezzi.

Autore: Andrea Rapelli

Tag: Novità


Top