Novità

pubblicato il 8 settembre 2017

Triumph: durante i test per la Moto2 spunta la nuova Daytona 765?

Le prove per il debutto sportivo nel 2019 procedono a ritmo serrato: l'esemplare usato nel video potrebbe anticipare le forme della Daytona 765

Non è una certezza, siamo d'accordo. Ma la moto utilizzata da Triumph per i test sul motore che muoverà la classe Moto2 dal 2019 potrebbe tranquillamente essere la futura Daytona 765. La Casa inglese, ufficialmente, tace: a parlare, per il momento, è solo il video postato sul canale Youtube ufficiale di Triumph. Che mostra i test al banco del propulsore, facendone sentire l'aspro e penetrante sound, e immagini in pista, con un pilota del calibro di Julian Simon in sella.

Forme da sportiva vera

Da quello che si può vedere, si tratta certo di una moto snella (proprio come la Street Triple 765 RS dalla quale dovrebbe derivare) con un cupolino e una sezione frontale generosi, a garantire la protezione aerodinamica alle alte velocità. Forse troppo per la strada: difficile che la moto di serie avrà le stesse forme nel frontale. Più verosimili, invece, serbatoio e codino, slanciato all'insù come si conviene ad una sportiva con tutti i crismi. La meccanica? La potenza, rispetto ai 123 CV della Street, dovrebbe alzarsi: magari fin verso quota 130 CV. 

La conosceremo ad Eicma. O forse più in là 

Quando arriverà? Presto per dirlo. Il progetto per la moto di serie dovrebbe già essere “quasi” pronto, vista la parentela con la Street Triple, quindi è possibile che la Triumph Daytona 765 si mostri già ad Eicma 2017, a novembre. Se non in veste definitiva, almeno in quella di concept. Le buone premesse ci sono tutte: non resta che attendere!

Autore: Andrea Rapelli

Tag: Novità


Top