dalla Home

Sport

pubblicato il 8 settembre 2017

MotoGP, Dovizioso: “A Misano per portare a casa il miglior risultato”

Le parole del leader del motomondiale in vista del tredicesimo round della stagione

MotoGP, Dovizioso: “A Misano per portare a casa il miglior risultato”

Avrà tutti gli occhi puntati addosso Andrea Dovizioso questo weekend a Misano, dove la MotoGP 2017 correrà la tredicesima tappa della stagione. Il pilota di Forlì arriva al secondo appuntamento italiano (dopo il Mugello) in testa alla classifica piloti e, soprattutto, come ultimo vincitore degli ultimi due GP.

Non sarà facile difendersi

Nel 2016 il pilota del Team Ducati chiuse il fine settimana del GP di San Marino come sesto e il suo miglior piazzamento in carriera sulla pista adriatica sono una serie di quarti posti. Quest’anno le ambizioni sono diversi, così come diverse sono anche le aspettative nei suoi confronti. Ormai Dovizioso “ci sta abituando bene” per cui è anche normale aspettarsi che stia sempre lì davanti a giocarsi la vittoria. Certo, non sarà facile tenere a bada avversari come Marc Marquez, che deve riscattare lo zero in Gran Bretagna, e Maverick Vinales, che sembra invece aver ritrovato il feeling con la sua M1. Senza trascurare, gli outsider, ovviamente.

"Dispiace per Rossi, proverò a fare il massimo"

“Arrivare a Misano da leader del campionato è fantastico, anche se mi dispiace molto per l’assenza di Rossi perché sarebbe stato bello poter combattere anche con lui”, ha dichiarato Andrea Dovizioso prima dell’inizio del weekend di gara. “Nel passato la pista di Misano non è stata troppo favorevole alla Ducati, ma un paio di settimane fa abbiamo fatto un test molto positivo su questo circuito e siamo in forma, per cui cercheremo di portare a casa il miglior risultato possibile”. C’è cauto ottimismo insomma, ma soprattutto tanta voglia di impegnarsi e fare bene.

Autore: Redazione

Tag: Sport , motogp


Top