Novità

pubblicato il 5 settembre 2017

Ducati Panigale V4: è lei o non è lei?

Potrebbe essere la prima immagine della supersportiva bolognese a 4 cilindri. La vedremo ad Eicma

Ducati Panigale V4: è lei o non è lei?

Alla fine, l'improvvisato paparazzo non ha resistito: la nuova Ducati Panigale V4, in un attimo di pausa fra un test e l'altro, era un boccone troppo succulento per lasciarlo lì tutto solo nel box. Meglio condividere con la rete: ecco allora, dopo il video con il sound, l'immagine di una Panigale V4 che potrebbe essere anche in veste definitiva.

Tre versioni: base, S ed R 

In attesa di Eicma 2017, dove verrà svelata ufficialmente, e di giovedì 7 settembre – quando, a Misano, sarà svelato il nuovo motore V4 denominato Desmosedici Stradale – ecco quello che sappiamo sulla nuova Ducati Panigale V4. Il primo indizio? Tanto per cominciare, sulla carena si riesce a leggere Panigale V4 S: ciò significa che verranno mantenute le due versioni. Oltre, probabilmente, ad una terza, la R, base per la moto da Superbike.

Sotto sotto c'è il nuovo Desmosedici Stradale

Poi, possiamo concentrarci su ciò che vediamo: l'avantreno sembra ricalcare quello della vecchia Panigale, con sospensioni semiattive e pinze radiali Brembo. Esteticamente arrivano sotto i gruppi ottici prese d'aria decisamente più generose. Nella vista laterale si nota invece il nuovo carter mentre sparisce il tratto di tubo di scarico che sulla vecchia Panigale sbucava dalla carenatura. Piuttosto, il giro dello scarico sotto la sella è più importante, anche se il terminale sembra non aver cambiato posizionamento. L'indizio di una nuova sospensione posteriore? Presto per affermarlo con certezza: dovremmo attendere il prossimo Salone di Milano per avere tutte le informazioni definitive.  

Autore: Andrea Rapelli

Tag: Novità


Top