dalla Home

Attualità e Mercato

pubblicato il 4 settembre 2017

Mercato moto e scooter: agosto positivo

Bene soprattutto le moto ma crescono anche i maxiscooter oltre i 500 cc

Mercato moto e scooter: agosto positivo

Agosto 2017 è stato un bel mese per il mercato moto: nonostante le vacanze, infatti, le immatricolazioni delle due ruote (oltre i 50 cc) hanno raggiunto le 11.699 unità, facendo segnare un bel +13,2% rispetto allo stesso mese del 2016. A crescere in misura maggiore sono state le moto, con 4.280 pezzi che significano un aumento del 34,2%. Gli scooter, invece, pur raggiungendo volumi maggiori (7.419 pezzi totali) crescono solo del 3,8%.

125 cc sempre sulla cresta dell'onda

Guardando le vendite per cilindrata, non si può non rimanere piacevolmente stupiti dalle performance delle moto 125 cc: il +25,6% segnato ad agosto (5.950 immatricolazioni) non fa che ben sperare per il futuro. Se le vendite delle 250-500 cc sono stagnanti (+0,4%), a crescere in Italia sono poi anche le cilindrate comprese fra i 600 e i 750 cc (12.535 moto, +13,4%) e fra gli 800 e i 1.000 cc (20.980 pezzi, +12,5%). Parlando di segmenti, a piacere sempre di più sono le naked, che raggiungono i 25.204 esemplari (+15,5%), seguite dalle enduro, con 20.885 unità e +7,2%. Bello “strappo” anche per le moto da turismo (9.800 pezzi, +17,3%) e segno più per le sportive, in timida ripresa con 3.500 unità e un +9,3%.

Più "maxi" per tutti  

Gli scooter? Ad incontrare i gusti degli italiano sono in particolar modo quelli compresi tra i 300 e i 500 cc, che totalizzano 33.418 pezzi e un bel +17,4%. Ma la vera vittoria è per i maxi-scooter oltre i 500 cc, che registrano un ottimo +30,3% (9.617 unità totali): a trainare le vendite, il recente arrivo sul mercato di alcuni pezzi da novanta quali Honda X-ADV, Kymco AK550 e Yamaha TMax.

Autore: Andrea Rapelli

Tag: Attualità e Mercato


Top