Novità

pubblicato il 8 luglio 2017

Beta XTRAINER 250, l’Enduro 2 tempi dolce e maneggevole

E’ già disponibile in concessionaria

Beta XTRAINER 250, l’Enduro 2 tempi dolce e maneggevole
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Beta XTRAINER 250 - anteprima 1
  • Beta XTRAINER 250 - anteprima 2
  • Beta XTRAINER 250 - anteprima 3
  • Beta XTRAINER 250 - anteprima 4

Beta lancia sul mercato la nuova Xtrainer 250. Dopo il grande successo della 300cc, il nuovo modello sembra proprio essere la scelta giusta per chi cerca una Enduro 2 tempi non difficile da guidare.

Facilità di utilizzo

Rispetto alla sorella maggiore, la nuova Beta Xtrainer 250 ha i valori di coppia e potenza leggermente inferiori, a garanzia di una maggiore guidabilità e facilità di utilizzo. Inoltre, la Beta Progressive Valve consente al motore della nuova Beta Xtrainer 250 un ottimo adattamento della performance su tutto l’arco di utilizzo grazie alla facile regolazione dall’esterno. Il nuovo modello ha anche un miscelatore automatico, capace di eliminare la necessità del pre-mix olio-benzina.

Comfort anche in sella

Beta ha deciso di diminuire l’altezza della sella della sua nuova Enduro 2 tempi per aumentare il comfort in sella. La Xtrainer 250 è alta da terra 910 mm, contro i 930 della gamma RR. Tanto arriva anche dagli pneumatici soft, sinonimo di un miglior grip e migliori performance sui terreni più insidiosi.

Euro 4

Originalmente destinata ai mercati extra-europei, la nuova Beta Xtrainer 250 è già disponibile in tutta la rete commerciale del marchio italiano ed in versione Euro 4.

CICLISTICA

Telaio Perimetrale in acciaio al molibdeno con doppia culla sdoppiata sopra luce scarico
Interasse 1467 mm
Lunghezza massima 2157 mm
Larghezza massima 802 mm
Altezza massima da terra 1245 mm
Altezza sella 910 mm
Luce terra 320 mm
Altezza pedane poggiapiedi 390 mm
Peso a secco 99 kg (anteriore 48,0 kg; posteriore 51,0 kg)
Capacità serbatoio 8,5 l.
Riserva 1,5 l.
Capacità serbatoio olio 650cc
Capacità circuito di raffreddamento 1,3l.
Sospensione anteriore Forcella idraulica a steli rovesciati (steli ø 43 mm)
Sospensione posteriore Monoammortizzatore con leveraggio progressivo
Corsa ammortizzatore 110 mm
Escursione ruota anteriore 270 mm
Escursione ruota posteriore 270 mm
Freno anteriore Disco wave ø260 mm e pinza flottante doppio pistoncino
Freno posteriore Disco wave ø240 mm pinza flottante mono pistoncino
Cerchio anteriore 21 x 1,6 - 36 fori
Cerchio posteriore 18 x 1,85 - 36 fori
Copertura anteriore 80/100 - 21
Copertura posteriore 140/80 -18

MOTORE

Tipo Monocilindrico 2 tempi, raffreddato a liquido
Alesaggio 66,4 mm
Corsa 72 mm
Cilindrata totale 249 cc
Rapporto di compressione 13,2:1
Valvola scarico sistema BPV
Avviamento Elettrico
Accensione AC Kokusan - CDI digitale con controllo pompa olio
Candela NGK GR7CI8
Sistema aspirazione lamellare nel carter
Lubrificazione separata con pompa olio elettronica
Carburatore Keihin PWK 36
Frizione dischi multipli in bagno d'olio
Trasmissione primaria Z.28/70
Cambio 6 marce
Trasmissione secondaria a catena
Olio cambio SAE 10W/40

Autore: Alberto Lattuada

Tag: Novità


Top