Sport

pubblicato il 27 giugno 2017

MotoGP Sachsenring 2017: presentazione gara, orari e programmazione TV

Con Rossi trionfatore ad Assen e Dovizioso in testa al mondiale la MotoGP si prepara al Gp di Germania

MotoGP Sachsenring 2017: presentazione gara, orari e programmazione TV

Con il "tricolore" sempre più protagonista, il Mondiale si prepara al giro di boa del Sachsenring per il GP di Germania. Si arriva sul tecnico tracciato della Sassonia con un filotto di tre vittorie consecutive per i nostri portacolori: dopo i due successi di Andrea Dovizioso (Mugello e Barcellona), ed il sigillo di Valentino Rossi Ad Assen, la classifica iridata vede il binomio Dovizioso-Ducati in testa alla classifica con un margine di 4 lunghezze su Maverick Vinales, caduto in Olanda, e 7 su  Rossi. Sono appena 11 i punti che separano invece Marc Marquez , vincitore per 7 volte al "Sachs", dal leader Dovizioso. Il GP di Germania, sul tortuoso Sachsenring, da sempre teatro di grandi battaglie, si prospetta più incerto che mai con tutti e quattro i piloti in cima alla classifica con le stesse possibilità di giocarsi la vittoria.
Su una pista che privilegia l'efficacia ciclistica e la tecnica di guida, più che la cavalleria dei motori, c'è da scommettere che se ne vedranno delle belle per la lotta al vertice, con protagonista atteso anche un Danilo Petrucci, sempre più in palla con la Ducati Pramac (vittoria sfumata di un soffio in Olanda). Date le difficoltà di adattamento alla Desmosedici, la Bassa Sassonia non sembra invece al momento riservare grosse possibilità a Jorge Lorenzo, ancora impegnato nel prendere le misure allo stile di guida richiesto dalla Ducati.

La Pista

La gara ha origine nella zona nei pressi della cittadina di Chemnitz, in Germania dal 1920, mentre il moderno circuito del Sachsenring, situato a 8 km a ovest della città, venne realizzato nel 1996, ospitando una gara del Mondiale nel 1998. Nel 2001 è stato sottoposto ad un aggiornamento significativo, con la lunghezza che è passato dai agli attuali. Caratterizzato da numerose curve strette e brevi rettilinei il Sachsenring premia la guida dei piloti più tecnici. Tra i punti più spettacolari c'è sicuramente il tratto della "Waterfall", un rettilineo in discesa dopo una veloce curva a destra, molto impegnativo. Le gare in Germania attirano un grande numero di appassionati, anche per merito dei molti piloti che negli anni hanno dato prestigio allo scenario tedesco: ricordiamo tra questi i vari Anton Mang, Ralf Waldmann e Dieter Braun, del passato fino agli attuali Stefan Bradl campione del mondo 2011 in Moto2 ed il vincitore del titolo Moto3 Sandro Cortese.

Orari: diretta SKY ed in replica su TV8

Venerdì 30 Giugno
09.00 - Prove libere 1 Moto3
09.55 - Prove libere 1 MotoGP
10.55 - Prove libere 1 Moto2
13.10 - Prove libere 2 Moto3
14.05 - Prove libere 2 MotoGP
15.05 - Prove libere 2 Moto2

Sabato 1 Luglio
09.00 - Prove libere 3 Moto3
09.55 - Prove libere 3 MotoGP
10.55 - Prove libere 2 Moto2
12.35 - Qualifiche Moto3
13.30 - Prove libere 4 MotoGP
14.10 - Qualifiche MotoGP (Q1 alle 14:10, Q2 alle 14:35)
15.05 - Qualifiche Moto2 (sintesi su TV8 15:35)
17.30 - Conferenza stampa qualifiche

Domenica 2 Luglio
08.40 - Warm Up Moto3, Moto2, MotoGP
11.00 - Gara Moto3 (Ore 14:00 su TV8)
12.20 - Gara Moto2 (Ore 15:20 su TV8)
14.00 - Gara MotoGP (Ore 17:00 e sintesi alle 23:00 su TV8)

Autore: Redazione

Tag: Sport , motogp


Top