dalla Home

Sport

pubblicato il 21 giugno 2017

MotoGP, Andrea Dovizioso: “Proverò a fare il massimo, ma non penso al mondiale”

Le parole di Andrea Dovizioso in vista del prossimo appuntamento del motomondiale

MotoGP, Andrea Dovizioso: “Proverò a fare il massimo, ma non penso al mondiale”

È lui l’uomo del momento. Dopo le ultime due prestazioni sensazionali sfoderate al Mugello e a Barcellona, Andrea Dovizioso ha i riflettori puntati contro. Ci si aspettano ora da lui grandi cose e soprattutto conferme che questa Ducati sta realmente crescendo e sarà presto capace di competere su tutti i circuiti ad altissimi livelli.

Non è certo la sua pista preferita

Ora il pilota di Forlì milita inaspettatamente al secondo posto della classifica piloti a meno sette lunghezze dalla vetta occupata da Maverick Vinales. Assen non è sicuramente uno dei suoi circuiti preferiti, anche se è salito sul podio tre volte in MotoGP, ottenendo due terzi posti e un secondo posto nel 2014. Lo scorso anno è stato sfortunato: dopo la pole position è scivolato dopo la seconda partenza (per pioggia).

“Darò il massimo, ma non penso al mondiale anche se sono secondo”

“Dopo le due vittorie consecutive in Italia e Spagna ho passato una settimana da sogno! Anche se sono secondo in classifica generale non penso più di tanto al campionato perché ci sono ancora tante gare da disputare e noi dobbiamo continuare a lavorare per migliorare alcuni aspetti della nostra moto. È vero che in questi ultimi due GP abbiamo dominato e che la Desmosedici GP è andata molto bene ma sono state gare, soprattutto quella di Barcellona, molto particolari. In ogni caso sono molto tranquillo e anche ad Assen cercherò di portare a casa il miglior risultato possibile”, ha dichiarato Dovizioso.

 

Autore: Redazione

Tag: Sport , motogp


Top