Curiosità

pubblicato il 16 giugno 2017

Soccorso volante alla Pikes Peak: medici in sella alle Multistrada 950

Partner della PP 2017, la Casa di Borgo Panigale metterà a disposizione le "multimoto" pronte ad ogni intervento

Soccorso volante alla Pikes Peak: medici in sella alle Multistrada 950

La Pikes Peak International Hill Climb è una corsa che si disputa annualmente sul "Pikes Peak", una montagna alta 4.301 metri e situata nei pressi di Colorado Springs, all'estremità delle Montagne Rocciose. Un tracciato montuoso lungo 19,99 Km, che si snoda tra 156 tra curve e tornanti. Percorso insidioso che rende la vita dura, non solo ai piloti, ma anche - in caso di un malaugurato incidente- al personale medico, che deve essere lesto nel raggiungere il malcapitato pilota per un rapido primo soccorso.

Attimi preziosi

Quest'anno c'è un motivo in più per i partecipanti nel poter dormire sonni relativamente tranquilli: Ducati, sponsor dell'evento e vicnitrice nel 2008 con la Multistrada 1200 S, fornirà al personale medico proprio delle Multistrada, le 950, attrezzate per ogni evenienza.
La PPIHC si corre tra alberi, strade pubbliche, e il fattore sicurezza ricopre un ruolo vitale, anche una manciata di minuti guadagnati possono rappresentare uno spartiacque decisivo tra la vita e la morte di un concorrente.
Jason Chinnock, CEO di Ducati North America, ha così commentato: "Abbiamo voluto migliorare ulteriormente la sicurezza di tutti i partecipanti con il programma moto-EMT per fornire un'assistenza rapida in caso di incidente." Ed ha poi aggiunto: "Un fatto estremamente importante, considerando che in questo modo possiamo fornire assistenza su un tratto che copre l'intero percorso, fin sul picco della montagna." 
Insomma, un motivo in più per parlare della "Corsa degli Angeli", stavolta nel vero senso del termine. 

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , sicurezza


Top