Attualità e Mercato

pubblicato il 15 giugno 2017

In moto con Anas, il nuovo servizio web per i motociclisti in viaggio

Si potranno segnalare le criticità lungo il percorso

In moto con Anas, il nuovo servizio web per i motociclisti in viaggio

La stagione estiva è entrata nel vivo e migliaia di motociclisti sono finalmente liberi di prendere la propria moto e andare alla scoperta delle bellezze dell’Italia, o di andare a godersi un po’ di relax. Ecco una interessante novità per rendere il viaggio più sicuro.

Si potrà inoltrare un alert

I pericoli sulle strade possono essere tanti ed in nostro aiuto è arrivato un nuovo servizio web, In moto con Anas. Si tratta di uno strumento molto utile per tutti coloro che stanno affrontando un viaggio sulle strade italiane. Infatti, il servizio permette ai motociclisti di inoltrare un alert qualora dovessero incontrare eventuali criticità lungo le strade di competenza dell'Anas.

Monitorare meglio le infrastrutture

Le segnalazioni e i commenti postati sul servizio web permetteranno ad Anas di monitorare meglio le proprie infrastrutture, consentendo anche una più efficace opera di manutenzione. L’utente potrà inserire tutti gli elementi che ritiene necessari e correlarli con delle foto, qualora lo ritenga necessario.

Mobile e Desktop

"In moto con Anas" funziona sia tramite pc sia tramite dispositivo mobile, e le segnalazioni arriveranno in tempo reale al Servizio Clienti Anas. "In moto con Anas" è infatti un servizio web molto semplice da usare e permette al motociclista di fornire molte informazioni importanti sulle problematiche riscontrate lungo il tragitto. Così, per Anas sarà facile capire dove intervenire, attraverso la geolocalizzazione del dispositivo. Ma è possibile anche segnalare la criticità manualmente all'interno della mappa messa a disposizione dal servizio web.

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato , curiosità , sicurezza


Top