dalla Home

Sport

pubblicato il 9 giugno 2017

Max Biaggi in codice Rosso al S.Camillo: incidente con il motard

Trasportato in elicottero non è in pericolo di vita: per lui grave trauma toracico e spinale

Max Biaggi in codice Rosso al S.Camillo: incidente con il motard

Brutto incidente per Max Biaggi mentre era impegnato nelle prove per gli Internazionali di Supermoto sulla pista del Sagittario a Latina. Non si conosce al momento la dinamica dell'incidente che ha visto protagonista il pilota romano che è stato trasportato con l'elicottero Pegaso 44 all'ospedale San Camillo di Roma in codice rosso per un trauma toracico e spinale.

Il pilota è vigile e parla con i medici

Il pilota, quattro volte campione del mondo nella classe 250 e due volte campione mondiale Superbike, è vigile e cosciente e sembra non essere in pericolo di vita. Da quanto riportato da varie fonti parla con il personale medico al quale ha riferito le modalità dell'incidente.
Biaggi si stava preparando per l’appuntamento di domenica 11 giugno degli Internazionali di Supermoto categoria Onraod.

Aggiornamento
: "Quando è arrivato era sveglio e cosciente, non ha mai perso conoscenza". Ha dichiarato all'Ansa il direttore del pronto soccorso dell'ospedale San Camillo di Roma, Emanuele Guglielmelli "Ha un trauma toracico importante - ha quindi aggiunto- e per questo motivo, a scopo precauzionale, lo ricovereremo nel reparto di rianimazione. Se non ci saranno complicazioni la prognosi sarà di 30 giorni".

Autore: Redazione

Tag: Sport , piloti


Top