Novità

pubblicato il 7 giugno 2017

Husqvarna: gamma Enduro 2018

Sette i modelli nel catalogo con protagoniste assolute le nuove 250i e 350i 2 Tempi ad iniezione

Husqvarna: gamma Enduro 2018
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Hsqvarna_gamma_enduro_2018 - anteprima 1
  • Hsqvarna_gamma_enduro_2018 - anteprima 2
  • Hsqvarna_gamma_enduro_2018 - anteprima 3
  • Hsqvarna_gamma_enduro_2018 - anteprima 4
  • Hsqvarna_gamma_enduro_2018 - anteprima 5
  • Hsqvarna_gamma_enduro_2018 - anteprima 6

Con le novità sul fronte Enduro 2018 Husqvarna introduce la nuova generazione di motori a 2 Tempi dotati di iniezione elettronica. Le innovative TE 250i e TE 300i rappresentano un deciso balzo in avanti di Husqvarna nel motociclismo fuoristrada. Oltre alle inedite TE 250i e TE 350I, il marchio svedese aggiorna l'intera gamma di modelli TE ed FE a due e quattro tempi.

Rivoluzione 2T

Le nuove TE 250i e TE 300i a iniezione adottano una coppia di iniettori collocati in corrispondenza dei travasi. Un sistema questo questo che rende disponibile la giusta quantità di benzina in ogni istante e in tutte le condizioni di guida. Ciò consente, oltre ad una significativa riduzione in termini di consumi ed emissioni, di avere su entrambi i modelli una erogazione di potenza fluida e regolare. Il sistema, con iniettori che spruzzano carburante verso il basso all’interno del travaso, si avvale di un sensore posizionato nella parte posteriore del cilindro e, grazie ad uno speciale condotto, trasmette alla nuova centralina motore i dati sulla pressione dell’aria in ingresso.
Queste informazioni, aggiunte a quelle provenienti dal sensore di posizione della valvola a farfalla (TPS), dai sensori di pressione dell’aria ambientale in ingresso e dai sensori di temperatura dell’olio e dell’acqua, aiutano a compensare automaticamente i cambiamenti di temperatura e di altitudine, eliminando la necessità di cambiare i getti del carburatore.
L’olio della miscela, vitale per la lubrificazione degli organi interni, è contenuto in un serbatoio separato che elimina di fatto la necessità di pre-miscelare il carburante. Dotato di un tubo di rabbocco che passa all’interno del telaio, il serbatoio da 0,7 litri contiene olio sufficiente per circa cinque pieni di carburante, a seconda delle condizioni di utilizzo. La pompa per l’olio, controllata dalla centralina, invia al motore la quantità ideale di lubrificante, riducendo gli sprechi e la fumosità.

Le novità 2018

Tutte le novità Husqvarna Enduro 2 e 4 Tempi, adottano una serie di miglioramenti in termini di dinamica di guida. A cominciare dalla forcella WP Performance Systems, specificamente progettata per l'enduro. Per il MY18 troviamo nuovi foderi che offrono migliori caratteristiche flessionali e minori attriti. Un setting più rigido inoltre garantisce migliore sensibilità e una resistenza al fine corsa più sostenuta.
Nuovo anche l'impianto frenante Magura che punta a migliorare la sensibilità ed il feeling progressivo. Infine troviamo nuovi manubri ProTaper, più resistenti e leggeri rispetto ai precedenti modelli.

Autore: Redazione

Tag: Novità , enduro


Top