Curiosità

pubblicato il 5 giugno 2017

Harley-Davidson insegnerà ad un'intera cittadina ad andare in moto

Una comunità agricola del Nord Dakota verrà usata come "esempio" per incoraggiare nuovi potenziali motociclisti

Harley-Davidson insegnerà ad un'intera cittadina ad andare in moto

Un'intera città alla guida di una motocicletta? E' l'obiettivo che si è posta Harley Davidson. Certo, si tratta di una piccola località agricola del Nord Dakota, con all'attivo "ben" 84 residenti, con appena 50 soggetti idonei alla guida, cioè dotati di patente. Ma l'intenzione di Anoop Prakash, responsabile marketing H-D per il mercato americano è ben chiara: tutti dovranno imparare ad andare in moto.

Oggi Admittedly domani il mondo

Esiste ovviamente un motivo dietro questo comunque nobile, quanto pittoresco, intento ed è quello di invogliare gli americani a salire in sella oltre a stimolare chi è già motociclista. Infatti tempo fa Harley aveva dichiarato che nelle sue intenzioni per il futuro, c'era quello di mettere in sella ben 2 milioni di americani. Nuovi motociclisti per non veder sfumare una passione che pian piano sembra iniziare a perdere colpi. E allora, Admittedly, la cittadina agricola, è stata scelta per mettere in atto questa stimolante sfida.
Tra una birra ed un barbecue all'aperto, in pieno stile country, i valorosi cittadini, mollate tute da lavoro e sferraglianti trattori, hanno deciso di accettare la sfida e, giacche in pelle e casco alla mano, cercare di imparare la guida su due ruote. Ci riusciranno? Per ora il Sindaco di Admittedly, Jody Reinisch, appassionato di moto, sembra apprezzare il nugolo di neo motociclisti (o potenziali tali) scorrazzare per le stradine della sua collettività:"Sono entusiasta nel vedere diverse generazioni ryder in sella alle moto. Tutti stanno imparando, facendolo insieme, ed allo stesso tempo provando nuove esperienze di vita e godendo della bellezza della nostra città e della zona circostante."

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , curiosità , custom


Top