Novità

pubblicato il 29 maggio 2017

Husqvarna: Vitpilen e Svartpilen in dirittura d'arrivo

La scrambler adotterà il motore 701 della Supermoto, unità derivata dal 390 invece per la roadster. Le vedremo in autunno

Husqvarna: Vitpilen e Svartpilen in dirittura d'arrivo
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Husqvarna Vitpilen 701 Concept 2016 - anteprima 1
  • Husqvarna Vitpilen 701 Concept 2016 - anteprima 2
  • Husqvarna Vitpilen 701 Concept 2016 - anteprima 3
  • Husqvarna Vitpilen 701 Concept 2016 - anteprima 4
  • Husqvarna Vitpilen 701 Concept 2016 - anteprima 5
  • Husqvarna Vitpilen 701 Concept 2016 - anteprima 6

Presentate per la prima volta come Concept all'EICMA 2015, le Vitpilen e Svartpilen di Husqvarna hanno sin da subito catalizzato l'attenzione dei tanti appassionati accorsi allo stand per assistere alla presentazione al cospetto del CEO Stefan Pierer. Mezzi dall'indubbio fascino, grintosi, dalla silhouette snella, che si propongono come moto divertenti e dal forte appeal estetico.
Dopo due anni dalla presentazione, e con qualche mese di ritardo per le 401, tutto adesso sembra pronto per l'arrivo ufficiale anche delle due novità Vitpilen e Svartpilen 701.

701 e 401

Le unità motrici che equipaggeranno le due novità "Husky" derivano da due fun bike già nel catalogo Husqvarna-KTM. Per le Svartpilen e Vitpilen 401 si attinge al mono 390 già apprezzato sulla KTM Duke, mentre per quel che riguarda la scrambler Svartpilen 701 a tenere la scena dovrebbe essere il potente monocilindrico 701 che equipaggia la adrenalinica Supermoto, mentre si segnalano anche l'adozione dei cerchi da 17" e di sospensioni WP.
Viste le allettanti premesse per quel che riguarda componentistiche e motori, Vitpilen e Svartpilen 401 e 701 hanno tutte le carte in regola per regalare emozioni motociclistiche decisamente stuzzicanti. Per poterlo però constatare di persona, bisognerà attendere i prossimi saloni autunnali che, con tutta probabilità, saranno il palcoscenico del (ri)lancio ufficiale della gamma completa Roadster e Scrambler, che saranno poi pronte ai nastri di partenza ai primi mesi del 2018.

Autore: Redazione

Tag: Novità , monocilindriche


Top