dalla Home

Test

pubblicato il 27 maggio 2017

Vespa Sprint 125 i-Get ABS: perché comprarla... e perché no [VIDEO]

Trendy e stilosa! E col nuovo motore i-get, anche "pulita", frizzante nelle prestazioni e parca nei consumi. Scopriamo come va...

Bella da vedere e ben costruita, la Vespa Sprint 125 i-get. Ma anche pratica e dalle doti dinamiche convincenti. Col valore aggiunto di discendere direttamente da un autentico pezzo di storia delle due ruote. Uno scooter agile e sempre a proprio agio nel traffico metropolirtano; e poi, tra le vie del centro, impossibile passare inosservati... come ci racconta Diego in questo nuovo #perchécomprarla.

Cosa piace... e cosa no!

Dal faro quadrato agli specchietti dall’aria vintage, tutto rimanda alla grande tradizione Vespa, ma con un chiaro accento di modernità. Ben evidenziato da contenuti tecnici come il nuovo motore i-get (su questa sprint lo abbiamo provato in versione 125), che si distingue per efficienza, brillantezza e ottimi consumi. Un mezzo che nasce per dare il meglio di sé in città, sicuramente curato nell’estetica e che non tralascia un elemento fondamentale per uno scooter: la praticità d’uso. A partire dalla capacità di carico che, oltre a sfruttare il vano sottosella - in cui sta comodo un casco JET ma ci si può infilare anche qualche integrale (dipende dalle marche) - può fare affidamento sul comodo vano posizionato nel retroscudo, in cui non manca una pratica presa USB per ricaricare lo smartphone. In movimento, la Vespa Sprint 125 risulta agile, grazie alle ruote da 12’’ ma anche stabile sul veloce, mentre la ciclistica, semplice, razionale ma ben a punto, permette di affrontare senza problemi anche strade dal fondo non proprio perfetto, compresi pavé e sampietrini: le sospensioni lavorano bene e la schiena ringrazia. Buona infine la frenata, nonostante il tamburo posteriore… e poi c’è l’immancabile ABS a garantire arresti sicuri anche sui fondi viscidi.
Uno scooter realizzato con cura a cui è difficile trovare grossi difetti. Forse solo la posizione del blocchetto d’accensione risulta un po’ scomoda da raggiungere. E il prezzo… ma chi guarda al mondo Vespa lo sa già.

E a proposito, per acquistare questa Sprint 125 sono necessari 4.520 euro. Cinque le colorazioni disponibili: nera, bianca, blu, rossa e gialla

Autore: Redazione

Tag: Test , scooter , test , prove


Top