dalla Home

Attualità e Mercato

pubblicato il 26 maggio 2017

Vecchie multe, come ricordarsi di pagare le rate

Servizio di Equitalia per non saltare nessun pagamento mensile

Vecchie multe, come ricordarsi di pagare le rate

Le scadenze sono tante e tali, con mille pagamenti da fare e obblighi da adempiere, che può capitare a chiunque una piccola dimenticanza. Anche a chi ha ricevuto una cartella esattoriale da Equitalia per vecchie multe da Codice della Strada, di tanti anni fa, e ha aderito al mini-condono: la definizione agevolata per versare a rate l’importo totale. La cosa interessava (ormai non si può più aderire) chi aveva pesi importanti, diciamo grosso modo da 500 euro insù di multe stradali. Ma adesso c’è la fase due: ricordarsi tutte le scadenze, rammentare di pagare tutte le rate con precisione e puntualità. A tale proposito, c’è un servizio specifico di Equitalia.

“Se Mi Scordo”

Si tratta di un servizio di avviso tramite sms o e-mail, dedicato a tutti i contribuenti che hanno un piano di rateizzazione attivo e/o (per le cartelle esattoriali di vecchie multe stradali) che sono interessati a ricevere un promemoria in caso di affidamento ad Equitalia di un nuovo carico da riscuotere (cartelle/avvisi di accertamento esecutivo/avvisi di addebito): il nome? “Se Mi Scordo”. Per richiederlo, andate direttamente in uno degli sportelli Equitalia, oppure entrate nella vostra area riservata: inserite il numero di cellulare o l’e-mail su cui desiderate ricevere i messaggi e sarete informati e aggiornati sulle scadenze. Un servizio che potrete comunque revocare in qualsiasi momento, e che non ha nessun valore (né vincolo) giuridico nel rapporto tra voi ed Equitalia.

Quando verrete avvertiti

1) Se avete aderito alla definizione agevolata e volete essere avvisati prima della scadenza di ciascuna rata.

2)Prima che vi arrivi una cartella e se a Equitalia è stata affidata la riscossione di una somma a vostro carico.

3) Se avete un piano di rateizzazione attivo e non avete pagato la metà del numero massimo delle rate previste per la decadenza.

4) Se avete un piano di rateizzazione attivo e manca una sola rata da pagare per decadere.

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato , multe


Top