Special e Elaborazioni

pubblicato il 18 maggio 2017

Triumph Bonneville ISDT Style: la vibrazione custom di FCR Original

Lo stile richiama le moto da corsa degli anni ‘70

Triumph Bonneville ISDT Style: la vibrazione custom di FCR Original
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Triumph Bonneville ISDT Style - anteprima 1
  • Triumph Bonneville ISDT Style - anteprima 2
  • Triumph Bonneville ISDT Style - anteprima 3
  • Triumph Bonneville ISDT Style - anteprima 4
  • Triumph Bonneville ISDT Style - anteprima 5
  • Triumph Bonneville ISDT Style - anteprima 6

La Triumph Bonneville raffreddata ad aria è una delle moto più amate dai customizers. I motivi sono semplici: ce ne sono molte in circolazione, sono una forte fonte di ispirazione e la qualità dell’aftermarket è davvero ottima. Ciò che, però, non si può trovare o comprare così facilmente è il buon gusto ed è proprio questo che ha guidato la nuova creazione di FCR Original.

Un mix di superbi mods ed un buon occhio per le finiture

I customizers di FCR Original, Sébastien Guillemot e Mathieu Ménard, volevano costruire una scrambler nello stile delle moto da corsa ISDT degli anni '70 ed il duo francese sembra aver centrato l’obiettivo con un mix fatto di superbi mods ed un buon occhio per le finiture. Guardando la Triumph Bonneville ISDT Style comprendiamo immediatamente come il protagonista sia il sublime schema di colori. Sébastien e Mathieu hanno voluto fortemente una placcatura al nickel per il telaio ed il forcellone, mentre per il serbatoio hanno scelto un blu stellare davvero molto particolare.

Anche l’unico punto debole è stato rafforzato

Il duo di FCR Original ha spazzolato le cover del motore della Triumph Bonneville ISDT Style per un effetto più sottile e ha forato anche il copripignone. Ottimo il lavoro eseguito sulle ruote della Bonneville. I customizers francesi hanno dotato la loro creatura di nuovi cerchi cromati ed hanno lucidato i tubi delle forcelle. Inoltre, si sono concentrati su uno dei pochi punti deboli della Triumph Bonneville, le sospensioni posteriori. Infine, lateralmente spicca lo scarico two-in-two a canna di fucile realizzato completamente a mano, così come le targhe portanumero.

Un vero e proprio richiamo allo stile degli anni '70

La sella della Triumph Bonneville ISDT Style è in pelle ed è stata realizzata su misura. Si notano gli indicatori di direzione posteriori affondati nelle estremità dei longheroni accorciati e gli pneumatici Continental TKC80s, la perfetta scelta se si decidesse di affrontare qualsiasi tipo di terreno. Il cockpit è, invece, un vero e proprio richiamo allo stile degli anni '70. Infatti, FCR Original ha scelto delle barre MX alte e vintage, manopole vintage e un piccolo contachilometri by Drag Specialties. Il duo transalpino ha, inoltre, aggiunto un tappo della benzina Monza per un effetto più classico e ha trasferito l'accensione sul parte laterale della moto.

Prestazioni moderne e tanta nostalgia

La Triumph Bonneville ISDT Style è una moto custom dalle prestazioni moderne e sembra essere circondata da un irresistibile nostalgia. Non possiamo pensare a una moto migliore per andare e tornare dal lavoro ogni giorno per, poi, divertirsi in modo sfrenato durante il week end. Guardate la galleria fotografica ed immaginate con noi.

Autore: Redazione

Tag: Special e Elaborazioni , special


Top