dalla Home

Sport

pubblicato il 17 maggio 2017

MotoGP, Valentino Rossi: “Sono al comando ma non basta…”

Le dichiarazioni del nove volte campione del mondo in vista del quinto round della stagione

MotoGP, Valentino Rossi: “Sono al comando ma non basta…”

Valentino Rossi si prepara all’appuntamento di Le Mans della MotoGP 2017, quinto round della stagione. E ci arriva al comando della classifica piloti, con un vantaggio abbastanza risicato sui suoi diretti rivali: 2 punti su Vinales e 4 su Marquez. Insomma, non bisognerà fare passi falsi per poter continuare a guidare il motomondiale, ma non sarà facile. Le Honda di Marquez e Pedrosa in Spagna hanno letteralmente fatto un altro mestiere e chissà che la “melodia” non possa ripetersi anche in Francia nel prossimo weekend (qui tutti i dettagli e gli orari per seguire la gara).

“Siamo primi ma dobbiamo migliorare”

Rossi ha vinto tre volte sul Circuito Bugatti, nel 2002, 2005 e 2008 collezionando sei secondi posti tra i quali quello della scorsa stagione; tre invece sono i suoi gradini più bassi del podio. “Dopo il difficile fine settimana a Jerez, il GP di Francia sarà molto importante”, ha dichiarato Valentino. “È vero, siamo primi in campionato e questa è una cosa positiva ma dobbiamo ancora migliorare la nostra moto per renderla competitiva. I test a Jerez sono stati molto utili e abbiamo capito molte cose. Ora dobbiamo fare bene subito dalla prima sessione; proveremo ad essere immediatamente competitivi. Abbiamo delle sensazioni positive e dobbiamo tornare a lavorare nella direzione giusta. Infine, spero che le condizioni climatiche siano buone in modo da provare la moto sull’asciutto”.

Autore: Redazione

Tag: Sport , motogp


Top