dalla Home

Attualità e Mercato

pubblicato il 21 aprile 2017

Piaggio guarda ad Oriente: grande presenza ad Auto Shanghai

Il Gruppo di Pontedera in passerella al Salone asiatico con i marchi Vespa, Aprilia e Moto Guzzi

Piaggio guarda ad Oriente: grande presenza ad Auto Shanghai

Un mercato sempre più in espansione e dai volumi di vendita impressionanti, se paragonati alla piazza europea. Il mercato cinese è ormai sotto l'attenta considerazione dei grandi costruttori e Piaggio non fa eccezione: la recente nomina da parte di Roberto Colaninno -Presidente ed AD di Piaggio- di Gianluca Fiume quale General Manager di Piaggio Vietnam, a cui fanno riferimento tutti i mercati del Sud Est Asiatico, ne è ulteriore conferma. In quest'ottica è da vedersi la presenza in forze dei marchi del Gruppo di Pontedera per la prima volta ad Auto Shanghai, la rassegna asiatica che coinvolge 18 Paesi, con una presenza in media di quasi un milione di visite nelle edizioni precedenti, e che và in scena dal 21 al 28 Aprile.

Sbarco in forze

Seppure i numeri delle moto di segmento premium ancora non siano su livelli di grandi mercati come l'Europa, le prospettive sono decisamente allettanti. Ecco allora che marchi come Vespa, gli scooter Piaggio, Moto Guzzi e Aprilia possono trovare terreno fertile per una rapida e consistente espansione.

Al salone Auto Shanghai 2017 il Gruppo Piaggio si presenta con il meglio della sua gamma, portando i suoi prodotti più eccellenti e le recenti novità presentate: tra cui Vespa, nelle sue versioni GTS e Primavera, Piaggio MP3 e gli scooter a ruota alta Liberty, Beverly e Medley. O come, Moto Guzzi con le V7 III e V9 e la MGX-21 Flying Fortress, senza dimenticare Aprilia, con le versioni 2017 di RSV4 e Tuono V4.

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato , saloni


Top