Accessori

pubblicato il 18 aprile 2017

iLaps: la telemetria a portata di Smartphone

Un sistema in grado di rilevare informazioni durante le sessioni in circuito senza costosi programmi di acquisizione dati

iLaps: la telemetria a portata di Smartphone

Un vero e proprio sistema per la raccolta e la condivisione dei dati sul palmo della mano. In tutti gli sport, il miglioramento della prestazione si ottiene dall'analisi degli errori, in particolare nel motorsport dove tutto si gioca sul filo dei decimi di secondo, con una serie di variabili spesso non direttamente riconducibili al pilota. Per i professionisti quanto per gli amatori impegnati nei vari track days è quindi è spesso fattore essenziale avere un sistema di rilevamento facile ed intuitivo a portata di mano per analizzare ed in seguito ottenere la migliore messa a punto del proprio mezzo.

Il miglior setting

iLaps opera tramite GPS ad una frequenza di 50 Hz, ed è in grado di garantire un margine di errore inferiore al metro (rispetto ai 20 metri del GPS tradizionale). Inoltre, sfruttando i sensori del telefono, fornisce i dati in tempo reale su rollio e imbardata con una tolleranza di 0,06 °. Il software iLaps non richiede di alcun sistema aggiuntivo ed i vari dati raccolti durante le sessioni di pista sono trasmessi direttamente al cloud, con la possibilità di visualizzare, tramite un qualsiasi dispositivo connesso a Internet, le varie informazioni sulle sessioni in circuito. È inoltre possibile creare un proprio database su i-Laps.com per poter meglio confrontare i tempi con quelli degli amici o dare consigli su come migliorare le prestazioni. Infine l'intera trasmissione dati via wireless risulta essere protetta. Il sistema iLaps è disponibile per Apple e Android ed è completamente personalizzabile oltre che estremamente facile da usare, grazie alla sua interfaccia "drag & drop".

Autore: Redazione

Tag: Accessori , accessori , tecnologia


Top