Special e Elaborazioni

pubblicato il 14 aprile 2017

Il marchio Egli torna sul mercato: ecco la W.1300

Grazie ad Alexander Frei il marchio del telaista svizzero riappare nuovamente dopo 10 anni

Il marchio Egli torna sul mercato: ecco la W.1300

Fritz Egli, il celebre telaista svizzero famoso soprattutto per i suoi superbi telai, da tempo era ormai uscito di scena. L'ultima sua realizzazione risaliva ormai a più di 10 anni fa. Da allora nulla si è più saputo di questo autentico artista, famoso per tante sue special, ma anche per i suoi telai realizzati per i marchi più famosi del mondo. Oggi, grazie all'intraprendenza del nuovo presidente Alexander Frei, proprietario della Egli Moto, il celebre nome ritorna a fare bella mostra di sé su un serbatoio. In questo caso parliamo della nuova W.1300, una special realizzata partendo dalla base di una Yamaha XJR 1300.

Resta solo il motore

Della Sport Classic di Iwata restano solo motore, scarico e ammortizzatore posteriore: l'unità che equipaggia la Egli W.1300 è un quattro cilindri in linea da 98 CV con raffreddamento ad aria. Il telaio è stato rinforzato nei punti più sollecitati, mentre le sovrastrutture (come serbatoio e codone) sono realizzati a mano e vedono adesso forme più vicine al mondo café racer. Con questa configurazione del telaio, il motore ora risulta sollevato di 3 cm, mentre l'inclinazione dei cilindri è rimasta pressoché invariata. Riviste anche le sospensioni, con unità Ohlins per forcella e mono, così come il forcellone, in acciaio, ma anche esso irrigidito. Gli pneumatici sono della Kinea mentre i freni sono unità Beringer con pinze anteriori a sei pistoncini (doppio pistoncino invece al posteriore).
La Egli W.1300 pesa circa 208 Kg con il pieno, che si traducono in 32 Kg in meno rispetto alla XJR originale. Il prezzo per questa raffinata special è di 40.000 sterline, circa 47.000 euro e lo stesso Alexander Frei ha dichiarato che le cinque moto realizzate sono già state vendute e presto sarà la volta di un nuovo modello.

Autore: Redazione

Tag: Special e Elaborazioni , special , curiosità


Top