Sport

pubblicato il 4 aprile 2017

MotoGP Argentina 2017: presentazione gara, orari e programmazione TV

Termas de Rio Hondo, dopo l'esordio di Losail occhi puntati su Rossi e Marquez: l'obiettivo è Vinales

MotoGP Argentina 2017: presentazione gara, orari e programmazione TV

Dopo la prima gara in Qatar, la MotoGP affronta il "double" delle Americhe con Termas de Rio Hondo in Argentina ed a seguire, tra due settimane, l'appuntamento con Austin in Texas. Rio Hondo, dunque, si prepara ad essere il teatro della rivincita per Rossi e Marquez dopo l'epilogo di Losail con un Maverick Vinales vittorioso, al debutto sulla Yamaha, che ha avuto la meglio in volata su Andrea Dovizioso, mentre Il "Dottore" è finito terzo ed il pilota Honda quarto. Un GP, quello argentino, che ha visto le ultime tre edizioni caratterizzate dalle vittorie di Marc Marquez (due) e Valentino Rossi (secondo lo scorso anno), e dunque favorevole ai due alfieri Honda e Yamaha; una gara, che rappresenterà anche l'occasione per farsi un'idea di quel che potrebbe essere il prosieguo di campionato, sia per quanto riguarda i veterani, che per la nuova recluta Maverick Vinales, già proiettato verso l'olimpo dei grandi campioni.

Occhio alla Ducati

Osservati speciali saranno i due ducatisti Jorge Lorenzo ed Andrea Dovizioso. Per il primo è già tempo di esami e c'è voglia di riscatto dopo il debutto in ombra in Qatar sulla moto italiana, mentre per il Dovi l'obbietivo è scalare l'ultimo gradino, dopo il secondo posto del debutto, e conquistare la vittoria. Dal canto suo la Desmosedici lo scorso anno ha dimostrato di trovarsi a proprio agio sul tracciato argentino, rischiando il doppio podio Iannone/Dovizioso, sfumato poi per l'errore del pilota di Vasto (che centrò il suo "caposquadra" a pochi metri dal traguardo). Voglia di riscatto, anche per Andrea Iannone e la Suzuki, finiti in terra in Qatar quando erano in lotta per un piazzamento sul podio. A seguire, gli orari delle dirette SKY e delle repliche “in chiaro” su TV8, e la spiegazione del circuito.

Gli orari su SKY

Venerdì 7 Aprile
14.00 - Moto3 Prove Libere 1
14.55 - MotoGP Prove Libere 1
15.55 - Moto2 Prove Libere 1
18.10 - Moto3 Prove Libere 2
19.05 - MotoGP Prove Libere 2
20.05 - Moto2 Prove Libere 2

Sabato 8 Aprile
14.00 - Moto3 Prove Libere 3
14.55 - MotoGP Prove Libere 3
15.55 - Moto2 Prove Libere 3
17.35 - Moto3 Qualifiche
18.30 - MotoGP Prove Libere 4
19.10 - MotoGP Qualifiche
20.05 - Moto2 Qualifiche
20.50 - Paddock Live

Domenica 9 Aprile
14.40 - Warm Up Moto3 - Moto2 - MotoGP
18.00 - Moto3 Gara
19.20 - Moto2 Gara
21.00 - MotoGP Gara

SU TV8

Sabato 8 Aprile
21.15 - Qualifiche Moto3 - Moto2 - MotoGP (sintesi in differita)

Domenica 9 Aprile
21:00 - Moto3 Gara (Differita)
22:30 - Moto2 Gara (Differita)
00.00 - MotoGP Gara (Differita)

Il tracciato di Termas de Rio Hondo

Costruito nel 2007 è stato rivisto per ospitare il Campionato del Mondo della MotoGP nel 2013. La prima gara si è però disputata nel 2014 per ritardi nei lavori di ammodernamento. Caratteristica interessante è quella di avere 4 curve inedite, realizzate ad hoc per evitare raffreddamenti eccessivi di un lato degli pneumatici. La sua lunghezza è 4.806 metri, contiene un totale di 14 curve, cinque delle quali a sinistra e nove a destra, e il rettilineo principale misura poco più di un chilometro. Per imparare a conoscere ogni segreto del tracciato di Losail, gustiamoci questo video con telecamera onboard.

Autore: Redazione

Tag: Sport , motogp


Top