dalla Home

Novità

pubblicato il 12 marzo 2017

Le ragazze di Motodays 2017

Immancabilmente, abbiamo raccolto le standiste più belle del salone romano in questa gallery fotografica

Le ragazze di Motodays 2017
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Le ragazze di Motodays 2017 - anteprima 1
  • Le ragazze di Motodays 2017 - anteprima 2
  • Le ragazze di Motodays 2017 - anteprima 3
  • Le ragazze di Motodays 2017 - anteprima 4
  • Le ragazze di Motodays 2017 - anteprima 5
  • Le ragazze di Motodays 2017 - anteprima 6

Motodays 2017 non ha tradito le aspettative e anche quest'anno il salone romano ha puntato sulla formula di successo delle passate edizioni, ovvero la doppia anima di evento espositivo con tutte le novità 2017 e la possibilità di provarle anche su strada, con un'area esterna ampia e test ride organizzati direttamente dalle Case. 

Due novità inaspettate

A differenza dello scorso anno, però, ci sono state due anteprime molto importanti, novità che entrano sul mercato e che hanno scelto il palcoscenico romano per mostrarsi al mondo intero. Stiamo parlando dell'Harley-Davidson Street Rod 750, modello derivato dalla Street con motore raffreddato a liquido ma con dotazione e stile più sportivi. Una moto non estrema ma adatta a chi vuole godere tra le curve o semplicemente passeggiare con stile.
La seconda novità è la versione definitiva dell'Africa Twin Rally di Honda. A EICMA 2016 l'avevamo vista esposta come versione speciale, un concept senza pretese di commercializzazione derivato dalla moto che Paolo Ceci ha usato per la Eco Marathon Race. Ora, con l'aiuto di RedMoto che le allestisce, è acquistabile al prezzo di 21.490 Euro f.c. per la versione con cambio manuale e 22.640 Euro f.c. per la versione con cambio sequenziale a doppia frizione DCT.

Le ragazze, piacevole conferma

E poi un'altra splendida conferma, quella delle ragazze degli stand. Ogni salone di moto ha sempre decine e decine di standiste pronte a sorridere all'obbiettivo e ad attirare l'attenzione sulle moto nelle quali sono sedute. Ovviamente le attenzioni vanno più a loro che ai mezzi meccanici, ma è da sempre una soluzione ideale per attirare tanta gente attorno agli stand. Fra bellezze più o meno succinte, più o meno eleganti e più o meno simpatiche, ecco la nostra consueta gallery fotografica. Qual è la vostra preferita?

Autore: Redazione

Tag: Novità , motodays 2017


Top