Curiosità

pubblicato il 23 febbraio 2017

Alfa Romeo Stelvio, info e prezzi svelati

I colleghi di OmniAuto.it sono stati alla presentazione ufficiale del primo SUV del Biscione

Alfa Romeo Stelvio, info e prezzi svelati

Dopo aver conosciuto la versione più “cattiva”(la Quadrifoglio), l’Alfa Romeo Stelvio è stata presentata ieri a St Moritz anche in versione “normale” e i colleghi di OmniAuto.it erano lì. In questo video trovate le prime immagini in anteprima della presentazione del SUV del Biscione. In occasione del lancio sono stati anche resi noti i listini e gli allestimenti disponibili, già a partire dal week-end del 25-26 febbraio con il porte-aperte dei concessionari Alfa. Le motorizzazioni ordinabili per il momento sono il 2.0 Turbo benzina da 280 CV e la 2.2 Diesel con 210 CV, entrambe dotate di trazione integrale Q4, quattro invece gli allestimenti: Business, Super, Executive e First Edition. Per portarsi a casa il primo SUV di Alfa Romeo servono 50.800 euro; con questa cifra si compra il 2.2 Diesel 210 CV Q4 Business, il modello d’accesso. Qualche dato sulle prestazioni: 215 km/h di velocità massima, scatto da 0 a 100 km/h in 6,6 secondi e consumo combinato di 4,8 l/100 km.

La Stelvio 2.2 Diesel 210 CV Q4 Super costa 51.250 euro e di serie ci sono cerchi da 18" e i sedili in pelle e tessuto. La versione più ricca, per quanto riguarda l’alimentazione a gasolio, è la Executive da 54.000 euro che ha in più il doppio terminale di scarico cromato, l'Alfa Connect 3D NAV 8,8'', la telecamera posteriore e il Keyless entry. Passiamo al benzina: la motorizzazione più "cattiva" dell'Alfa Romeo Stelvio è per ora quella 2.0 Turbo, la quattro cilindri con 280 CV, 400 Nm, trazione integrale Q4 e cambio automatico 8 marce. In arrivo ci sono anche motori più “docili” come il 180 CV diesel 2.2 e il 2.0 Turbo benzina da 200 CV. Per avere tutte le informazioni rimanete aggiornati su OmniAuto.it, dove domani pomeriggio troverete la prova completa, qui trovate un assaggio di quello che vi aspetta: le prime immagini dal “set” del video, buona visione!

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , curiosità , auto


Top