dalla Home

Novità

pubblicato il 10 febbraio 2017

Mash Family Side 400 2017

Un sidecar low coast con il fascino della motocarrozzetta di un tempo. Verrà distributo anche da noi?

Mash Family Side 400 2017
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Mash Family Side 400 - anteprima 1
  • Mash Family Side 400 - anteprima 2
  • Mash Family Side 400 - anteprima 3

Vi piacciono le classiche? E cosa c'è di più classico ed elegante di un bel sidecar... Mash, marchio Francese con componentistica cinese, ha presentato la sua personalissima versione del carrozzino abbinato a un modello chiave del listino, la Five Hundred 400, che in questo allestimento "per famiglie" si chiama, appunto, Family Side 400.

Un sidecar old-style davvero elegante

Al momento non si sa se verrà distribuita anche in Italia, ma si tratta di un prodotto così di nicchia che ne potrebbero arrivare giusto pochi esemplari. La base della moto è quella che già conosciamo della Five Hundred, dotata di motore monocilindrico raffreddato ad aria da 397cc, capace di 27,6 CV, modesta ma assolutamente sufficiente per questo tipo di moto, che da sola pesa appena 151 kg.
Con l'elemento aggiuntivo le cose cambiano un po': i chili diventano 230 (comunque pochi per un mezzo del genere) e si ha una ruota in più da spingere. Non è una Ural, quindi manca la trazione alla ruota el carrozzino, questo significa che la guida della moto tenderà naturalmente verso destra, una caratteristica tipica dei cari vecchi sidecar di una volta.

Arriverà anche in Italia?

Il carrozzino è soltanto per una persona, ma ha un bel disegno aerodinamico, un ampio e comodo cupolino ed è ammortizzato. Il passeggero, così, potrà godersi l'aria sul viso in (relativa) comodità, anche grazie a un sedile ben imbottito in tessuto impermeabile marrone, in tinta con la sella della moto che in questa configurazione ha una bella verniciatura verde metallizzato. In attesa dei prezzi e dei paesi in cui verrà distribuito, godiamoci le foto, perchè è davvero un gran bel mezzo. 

Autore: Redazione

Tag: Novità , anticipazioni


Top