Novità

pubblicato il 10 febbraio 2017

Kawasaki Versys-X 300: ecco il prezzo in Europa

La nuova mini-adventurer giapponese comincia a prendere posto nei listini del vecchio continente.

Kawasaki Versys-X 300: ecco il prezzo in Europa
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Kawasaki Versys-X 300 2017 - anteprima 1
  • Kawasaki Versys-X 300 2017 - anteprima 2
  • Kawasaki Versys-X 300 2017 - anteprima 3
  • Kawasaki Versys-X 300 2017 - anteprima 4
  • Kawasaki Versys-X 300 2017 - anteprima 5
  • Kawasaki Versys-X 300 2017 - anteprima 6

Il nuovo segmento delle adventurer di piccola cilindrata si arricchisce di una nuova protagonista, la Kawasaki Versys-X 300, realizzata sulla base meccanica di Ninja/Z300 e resa molto più adatta sia al turismo che al fuoristrada leggero. In molti aspettano l'arrivo di questa moto sul mercato e finalmente Kawasaki ne ha svelato il prezzo in alcuni mercati europei sia della versione base che dei vari allestimenti. Non c'è ancora un comunicato ufficiale italiano, ma il prezzo finale varierà di poco.

La piccola che vuole fare la grande

Quello che forse piace di più di questa moto è che sembra una moto di cilindrata maggiore. Le proporzioni e le forme ricordano sia le Versys di più grossa cilindrata che la mitica KLE, dalla quale prende ispirazione. Tecnicamente è in linea con le moto di questa cubatura,con la forcella da 41mm di tipo tradizionale ma a lunga escursione, così come il mono posteriore Uni-Trak che lavora su un inedito forcellone.
Le ruote sono da 19" davanti e da 17" dietro. La possibilità di scegliere fra selle di diversa altezza (optional) permette al pilota di personalizzare la posizione di guida e ci sono tanti accessori votati al viaggio (per esempio borse laterali da 17 litri e bauletto da 30 litri) e al commuting urbano. In sostanza, è una piccola che vuole comportarsi da grande, sia come estetica che come layout generale.

Prezzo tedesco, ma in Italia sarà molto simile

Kawasaki Germania ha previsto per lei un prezzo di 5.795 euro per la moto standard, che cresce a 6.250 euro con l'allestimento urbano e a 6.695 euro per la versione adventure, completa di tutti gli optional da viaggio. In Italia il prezzo non dovrebbe essere molto diverso e considerando i prezzi di importazione e omologazione ci aspettiamo circa un centinaio di euro in più.

Autore: Redazione

Tag: Novità , anticipazioni


Top