Attualità e Mercato

pubblicato il 9 febbraio 2017

Le auto che consumano meno, la "Prova Consumi Reali" 2017

I colleghi di OmniAuto.it hanno provato più di 140 auto, questa è la classifica

Le auto che consumano meno, la "Prova Consumi Reali" 2017

I colleghi di OmniAuto.it hanno istituito un premio per le auto più efficenti. Si chiama “Premio Consumi Reali” e funziona così: il tester Fabio Gemelli percorre il tragitto da Roma a Forlì (sua terra natìa) e calcola i consumi effettivi delle auto. Più di 140 modelli sono passati tra le sue mani e la lista delle macchine continua a salire. Benzina, diesel, ibride, ibride plug-in e totalmente elettriche, il “piede leggero” Fabio le ha messe tutte alla prova e i risultati sono davvero interessanti.

Guidando come farebbe un normale automobilista, ma sempre con uno stile di guida il più fluido possibile questo è stato il risultato: per le diesel la prima classificata è stata la Mazda2 1.5 con soli 3,10 l/100 km. Nella categoria delle benzina si è imposta la piccola Suzuki Celerio con il motore 1.0 con 3,65 l/100 km, ovvero oltre 27 km/l. Per il GPL il gradino più alto lo guadagna l’Opel Karl 1.0 con 5,55 l/100 km, vale a dire 18 km/l. La Volkswagen eco up! invece è stata la “regina del metano”, conquistando anche il premio per la minore spesa (poco più di 8 euro). Grazie alla nuova Prius la Toyota si aggiudica lo scettro nella categoria delle ibride con 3,46 l/100 km; anche per le plug-in Toyota resta in testa con la Prius prima serie e 3,70 l/100 km (27,03 km/l). Nelle elettriche a imporsi è la BMW i3 REX, con 11,4 kWh/100 km. Per rimanere aggiornati e vedere la classifica completa vi rimandiamo all’articolo di OmniAuto.it, buona lettura!

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato , auto


Top