dalla Home

Novità

pubblicato il 6 febbraio 2017

Honda CBR250RR Repsol Edition 2017

Un'edizione limitata per la sportiva asiatica, in attesa di vedere la versione europea

Honda CBR250RR Repsol Edition 2017
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Honda CBR250RR - anteprima 1
  • Honda CBR250RR - anteprima 2
  • Honda CBR250RR - anteprima 3
  • Honda CBR250RR - anteprima 4
  • Honda CBR250RR - anteprima 5

Nell'attesa che arrivi in Europa con motore probabilmente da 300cc, la nuova CBR250RR - già distribuita in Asia - fa il suo debutto nell'edizione limitata con i colori del team MotoGP di Marquez e Pedrosa. Sarà realizzata in soli 1.000 esemplari e si chiamerà Honda CBR250RR Repsol Edition.

Versione speciale in attesa di quella europea

Questa nuova sportivetta è stata presentata già nel 2016 in Indonesia e subito dopo è entrata nei listini di tutto il sud-est asiatico. Sarà la moto che arriverà anche in Europa, ma con motore di 300cc (o superiore), per combattere la concorrenza nel nuovo settore delle piccole cilindrate. Nel mirino, Yamaha R3, KTM RC390 e Kawasaki Ninja 300, le best seller del segmento e moto impegnate nel nuovo campionato mondiale Supersport 300.
ll motore è un bicilindrico parallelo da 250cc (come accennato sarà 300cc o oltre per il modello che arriverà in Europa), raffreddato a liquido e con distribuzione DOHC a 8 valvole, che eroga una potenza attorno ai 40 CV e un regime di rotazione decisamente elevato, come dimostra il fondoscala della strumentazione a 16.000 giri. L'elettronica sarà parte fondamentale del pregio di questa moto. Per una 250 non è così usuale vedere tre mappature di risposta del gas con tanto di acceleratore ride-by-wire.

Colorazione Racing che esalta le forme

Nella livrea Repsol di questa edizione speciale cambia anche la percezione delle linee. L'abbiamo vista in tonalità scure e rossa, ma con questi colori accesi viene messo in risalto il frontale con il faro sdoppiato in quattro: proiettori in basso e sottili LED diurni appena sopra. Inoltre il cupolino molto affilato sembra ancora più a punta con l'arancione e il rosso che si uniscono nell'estremità anteriore. Arriverà anche da noi questa versione? Prima di tutto pensiamo a quella standard, che speriamo di vedere già durante il 2017 nei nostri listini.

Autore: Redazione

Tag: Novità , anticipazioni


Top