Test

pubblicato il 28 gennaio 2017

Suzuki Van Van 200: Perché comprarla... e perché no [VIDEO]

Una piccola Scrambler, divertente, facile e adatta a tutti… ora più versatile nella cilindrata 200 cc

freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Suzuki Van Van 200 - anteprima 1
  • Suzuki Van Van 200 - anteprima 2
  • Suzuki Van Van 200 - anteprima 3
  • Suzuki Van Van 200 - anteprima 4
  • Suzuki Van Van 200 - anteprima 5
  • Suzuki Van Van 200 - anteprima 6

Moto piccole, facili da gestire, pratiche e inarrestabili, da utilizzare in città al posto dello scooter… un trend in crescita. Suzuki Van Van 200 offre tutto questo e, grazie al recente incremento di cilindrata, può ora avventurarsi anche su autostrade e tangenziali, almeno per brevi tratte. Una moto col pregio di farti sentire come in vacanza anche sulle strade di tutti i giorni... e se poi in vacanza ce la porti sul serio, il divertimento è assicurato.

Cosa piace… e cosa no!

A spingere la Suzuki Van Van 200, un semplice e robusto monocilindrico 4 tempi raffreddato ad aria, con 14 cavalli a disposizione e consumi record, nell’ordine dei 40 km/l di media (senza necessità di una conduzione particolarmente conservativa). Non esattamente un mostro di potenza, quindi, ma sufficiente nel day by day per svicolare veloci nel traffico, dove lo slalom tra le auto è un gioco da ragazzi. Agilità e maneggevolezza sono notevoli, grazie anche alle misure slim e al peso di appena 130 kg. Sospensioni semplici ma robuste e pneumatici “cicciotti” consentono poi di affrontare ogni genere di fondo stradale senza patemi. Compreso un po’ di off-road leggero.

Passando a ciò che convince meno di questo modello, alcune finiture risultano un po’ grossolane, come ad esempio i cavi a vista nella zona del manubrio. mentre qualche vibrazione di troppo finisce col ridurre in parte il comfort sulle lunghe percorrenze. La mancanza dell’ABS, poi, su una moto di oggi, è una pecca che si fa notare.
La Suzuki Van Van 200 ha un prezzo di 4.290 euro. Ma le occasioni in giro per risparmiare un po’ non mancano. Tre le colorazioni disponibili: blu, grigio e nero.

Autore: Redazione

Tag: Test , test , prove , video


Top