dalla Home

Sport

pubblicato il 26 gennaio 2017

Sic58 Squadra Corse e San Carlo uniti anche nel 2017

Quinto anno consecutivo di collaborazione fra la squadra di Paolo Simoncelli e lo storico sponsor di Marco

Sic58 Squadra Corse e San Carlo uniti anche nel 2017

Una delle immagini della MotoGP che ricordiamo con più nostalgia è senza dubbio quella di Marco Simoncelli in sella alla Honda sponsorizzata San Carlo. È stata la sua ultima moto e questo legame professionale fra la famiglia Simoncelli e lo sponsor italiano si è evoluto in qualcosa di più profondo. I due nomi continuano a correre insieme e per il quinto anno consecutivo San Carlo sponsorizza la Sic58 Squadra Corse, il team di papà Paolo che coltiva giovani talenti.

Una partnership profonda

Nel 2013 è iniziata l'avventura del Sic58, una squadra che nel nome di Marco porta avanti la crescita dei campioni italiani di domani, con impegno nei campionati nazionali ed europei nella categoria Moto3. Quest'anno il team sarà anche nel mondiale Moto3 con Tony Arbolino e Tatsuki Suzuki su moto Honda, nello Junior World Championship Moto3 con Yari Montella e Mattia Casadei e nel CIV Pre Moto3 con Devis Bergamini e Matteo Patacca, su moto KTM. In tutte le avventure il main sponsor è sempre San Carlo.
Ci piace l'idea che oltre al semplice rapporto professionale ci sia anche una parte umana nel ricordo di un grande campione come Simoncelli, come sottolinea Alberto Vitaloni, presidente San Carlo: “Per il quinto anno consecutivo San Carlo ha deciso di supportare la Sic58 Squadra Corse. Una scelta naturale, spontanea, maturata dalla volontà di aiutare e sostenere i giovani talenti italiani, sul filo conduttore della nostra filosofia aziendale che ha come obiettivo principale la promozione dell’attività fisica, l’agonismo e la sana competitività, in tutti gli sport, come nel motociclismo. Siamo orgogliosi di essere parte di un progetto finalizzato a promuovere gli sportivi italiani nel panorama internazionale. Un grosso in bocca al lupo alla squadra per questa nuova stagione”.

Autore: Redazione

Tag: Sport , moto3


Top