dalla Home

Sport

pubblicato il 24 gennaio 2017

MotoGP 2017: il calendario definitivo

Con i test invernali alle porte, Dorna ha ufficializzato il calendario per la prossima stagione

MotoGP 2017: il calendario definitivo

Mancano ancora due mesi all'inizio del campionato, ma la MotoGP è già nel vivo. Dopo le presentazioni ufficiali di Yamaha e Ducati, si parte per i primi test invernali e ci sarà finalmente il debutto dei nuovi piloti. Il calendario della nuova stagione passa da provvisorio a definitivo, senza troppe novità rispetto allo scorso anno.

Nessun cambiamento

Si partirà il 26 marzo in Qatar, con la solita gara notturna sul circuito di Losail, mentre l'ultimo GP dell'anno sarà quello di Valencia il 12 novembre. Rimangono due appuntamenti sul territorio italiano: il 4 giugno al Mugello il Gp d'Italia e il 10 settembre a Misano il Gp di San Marino e della Riviera di Rimini.
L'unico cambiamento dal calendario provvisorio dello scorso settembre è la programmazione del GP del Sachsenring, che passa dal 16 al 2 luglio, mentre Gran Bretagna e Malesia non avevano ancora la conferma ufficiale, ma li vediamo regolarmente pubblicati per il 27 agosto e per il 29 ottobre.

Il calendario completo

Test

30 gennaio Malesia (Sepang)
15 febbraio Australia (Phillip Island)
10 marzo Qatar (Losail)

Campionato

26 marzo Qatar (Losail)
9 aprile Argentina (Rio Hondo)
23 aprile Americhe (Austin)
7 maggio Spagna (Jerez de la Frontera)
21 maggio Francia (Le Mans)
4 giugno Italia (Mugello)
11 giugno Catalogna (Barcellona)
25 giugno Olanda (Assen)
2 luglio Germania (Sachsenring)
6 agosto Repubblica Ceca (Brno)
13 agosto Austria (Spielberg)
27 agosto Gran Bretagna (Silverstone)
10 settembre San Marino (Misano)
24 settembre Aragona (Motorland Aragon)
15 ottobre Giappone (Motegi)
22 ottobre Australia (Phillip Island)
29 ottobre Malesia (Sepang)
12 novembre Valencia 

Autore: Redazione

Tag: Sport , motogp


Top