Attualità e Mercato

pubblicato il 18 gennaio 2017

Ducati: è record di vendite anche nel 2016

Nonostante la crescita contenuta è l'ennesimo risultato positivo dell'azienda bolognese

Ducati: è record di vendite anche nel 2016

Ducati continua il percorso di crescita e ogni anno è un record che si aggiorna. Anche nel 2016 le vendite delle moto di Borgo Panigale hanno fatto registrare un primato. Rispetto agli anni passati il risultato di fine anno è un po' più contenuto, ma si tratta comunque dell'anno con più Ducati vendute in tutto il mondo. 

Più moto vendute grazie alle novità

Ducati Motor Holding comunica l'immatricolazione di 55.451 moto, che rispetto alle 54.809 del 2015 vale il +1,2%. Claudio Domenicali, amministratore delegato del gruppo, non può che ritenersi soddisfatto: "Concludere l'anno del nostro 90° anniversario comunicando un ulteriore record è davvero motivo di orgoglio e di soddisfazione".
Sono i nuovi modelli ad aver trascinato il mercato bolognese, grazie alla famiglia allargata della Multistrada che ha fatto segnare +16%, o anche l'Hypermotard 939 che ha riportato interesse nel settore delle supermoto, +15%. Fra le altre, anche la nuova Scrambler con oltre 15.500 unità vendute (nei vari allestimenti e versioni) è un risultato degno di nota. In Italia è anche la terza moto più venduta dell'anno.

USA sempre in testa

Per quanto riguarda i paesi che più amano le moto di Borgo Panigale, gli USA sono sempre in testa, con 8.787 moto consegnate. L'Europa mostra finalmente un segnale di ripresa e il +20% di Italia, +38% di Spagna e +8% di Germania confermano il rinnovato interesse del Vecchio Continente nelle due ruote. Il risultato migliore, però, è stato ottenuto fuori dai soliti giri, perchè in Cina è stato ottenuto un grandioso +120% e in Argentina addirittura +219%.

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato , mercato


Top