Attualità e Mercato

pubblicato il 12 gennaio 2017

Scrambler Ducati Food Factory apre a Bologna

Un ristorante particolare, dove lifestyle e passione per la moto si incontrano

Scrambler Ducati Food Factory apre a Bologna
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Ducati Scrambler, la gamma 2017 - anteprima 1
  • Ducati Scrambler, la gamma 2017 - anteprima 2
  • Ducati Scrambler, la gamma 2017 - anteprima 3
  • Ducati Scrambler, la gamma 2017 - anteprima 4
  • Ducati Scrambler, la gamma 2017 - anteprima 5
  • Ducati Scrambler, la gamma 2017 - anteprima 6

La Ducati Scrambler è una moto modaiola, giovane e con un'immagine fresca descritta bene dalla potente campagna marketing attuata dalla Casa bolognese e chiamata "Land of Joy". Nel promuovere la moto, sono stati inseriti concetti di lifestyle che hanno inquadrato la moto in un contesto ben preciso, che ora si può vivere anche in un locale esclusivo dedicato alla più trendy della modern-vintage: Scrambler Ducati Food Factory.

Un ristorante dove comprare accessori moto

Nasce in collaborazione con una società bolognese specializzata nello sviluppo del retail ed è un luogo di ritrovo che unisce tutti i mondi legati all'universo Scrambler. Arte, musica, galleria fotografica, customizzazione ed eventi saranno alla portata di tutti nel locale di 500 metri quadri in via Stalingrado 27 a Bologna.
Tutto ovviamente gira attorno al cibo, che per essere perfettamente in tema con il prodotto Scrambler affianca piatti genuini e di alta qualità a proposte più adatte ai gusti contemporanei. Si parla di "pizzeria gourmet light" e "bistrot", ma anche di punto vendita di capi d'abbigliamento e accessori della linea Scrambler, quindi il posto adatto per chi ha un debole per questa moto e ha voglia di portare qualche amico nella sua "terra della gioia". 

 

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato , curiosità


Top