Curiosità

pubblicato il 11 gennaio 2017

Yamaha FZ-09 Eddie by Oberdan Bezzi

Il ritorno della mitica FZ 750 con la meccanica della MT-09. Un mix che potrebbe avere un grande successo

Yamaha FZ-09 Eddie by Oberdan Bezzi

Che mito la Yamaha FZ 750! Era una delle moto più desiderate di fine anni '80 e un'icona del motociclismo sportivo made in Japan che poteva dar filo da torcere alle velocissime Ducati dell'epoca. In tanti la ricordano perchè è stata la moto di Fabrizio Pirovano nel mondiale Superbike, altri per la comparsata nel film "Troppo Forte" rimasta nella storia del cinema grazie a Carlo Verdone. Ora c'è una certa nostalgia di quegli anni e Oberdan Bezzi, da buon nostalgico, ci ripropone la FZ in salsa moderna.

Estetica FZ, meccanica MT

Come potrebbe essere la FZ dei giorni nostri? Ovviamente una moto stradale con un motore pieno di carattere e un carattere non troppo estremo. Quale base migliore di quella della MT-09, tricilindrica 900 che ha riscosso parecchio successo con le sue varie versioni. 
Il designer italiano la chiama FZ-09 Eddie, in onore di Eddie Lawson che l'ha portata alla vittoria nella Daytona 200: "Questa "Eddie" coniuga la tecnica modernissima della tre cilindri MT/FZ-09, con sovrastrutture che rimandano immediatamente alla mitica FZ del pilota americano, con un mix che certo può far battere il cuore agli appassionati più grandi e che incuriosirà i più giovani!

Gli anni '80 potrebbero tornare

Da notare i cerchi a tre razze come erano di moda negli anni 80 e l'assetto di guida non estremo, che fa si che aldilà del look racing, la moto sia fruibile anche sulle normali strade quotidiane. Yamaha non avrebbe assolutamente nessun problema ad approntare questo Concept e a proporre per prima una moto...anni 80 style!" Siamo d'accordissimo con lui, non vorreste vederla anche voi sui listini una meraviglia del genere?

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , design


Top