dalla Home

Special e Elaborazioni

pubblicato il 27 dicembre 2016

Battle of the Kings, il contest di Harley-Davidson entra nel vivo

Chi avrà customizzato meglio di tutti la Sportster XL 1200 Roadster?

Battle of the Kings, il contest di Harley-Davidson entra nel vivo

Si appresta ad entrare nel vivo the Battle of the Kings 2017, il contest europeo giunto alla terza edizione che ha coinvolto, a partire da ottobre, i concessionari ufficiali di Harley-Davidson Europa, Medio Oriente e Africa. Per tutti l’obiettivo è esibire entro i primi di gennaio una speciale customizzazione su base Sportster XL 1200 Roadster. Ogni singolo Paese poi eleggerà il proprio Custom King.

Le regole del “gioco”

Due regole da rispettare e poi ampio spazio alla creatività: 6.000 euro di budget e almeno il 50% di accessori ufficiali H-D. In Italia, i customizzatori delle oltre 40 concessionarie Harley-Davidson sono già al lavoro da diverso tempo per svelare la propria creazione il 16 gennaio, giorno in cui sul sito ufficiale sarà aperta una votazione online. Votazione che sarà chiusa ufficialmente il 14 febbraio. Il re italiano di Battle of the Kings sarà eletto il 23 febbraio, anche grazie al giudizio di una insindacabile giuria tecnica. In occasione di EICMA 2017, l’Esposizione Internazionale della moto, sarà selezionato il vincitore assoluto tra tutti gli eletti in Europa.

“Il successo delle scorse edizioni racconta l’indiscutibile leadership di Harley-Davidson nel settore della personalizzazione” - dichiara Giacomo Marzoli, responsabile marketing H-D Italia - “I nostri Concessionari sono prima di tutto motociclisti appassionati e possono realizzare i desideri dei clienti in ogni dettaglio. Harley-Davidson è un’esperienza a 360 gradi e la customizzazione permette ad ogni motociclista di esprimere se stesso, la propria personalità e il proprio modo di interpretare Harley-Davidson”.

Autore: Redazione

Tag: Special e Elaborazioni , custom


Top