Epoca e Classiche

pubblicato il 1 dicembre 2016

Asta Duemila Ruote: a quanto sono state vendute le moto?

All'asta dei gioielli di Compiano anche le moto hanno raggiunto cifre davvero importanti

Asta Duemila Ruote: a quanto sono state vendute le moto?

Ormai conosciamo bene tutti i dettagli dell'asta Duemila Ruote che si è svolta a Milano lo scorso weekend. Verrà ricordata come l'asta di auto più grande d'Europa e la più grande della storia appartenuta a un unico proprietario, in questo caso il veneto Luigi Compiano, già condannato per evasione fiscale per più di 16 milioni di euro e quindi sottratto della sua impressionante collezione di mezzi, che è stata interamente venduta per ripagare il debito con l'erario.
Abbiamo visto più o meno tutte le auto che teneva custodite (male) nei suoi capannoni come un vero accumulatore seriale, ma le moto non sono state considerate più di tanto, anche perchè mancavano pezzi davvero pregiati e degni di considerazione internazionale. Ora abbiamo anche i risultati della vendita che - come gli altri lotti all'asta - hanno raggiunto cifre superiori alle quotazioni.

Cifre folli anche per le moto

Le più interessanti che abbiamo individuato sono una AJS 7R Boy Racer che è stata venduta a 25.740 euro, ben 2 Moto Guzzi MGS-01 Corsa a 37.440 e 38.780 euro, un Guzzi Mulo Meccanico a 18.720 euro, una Norton Manx 40M del '62 a 37.440 euro e alcune Yamaha TR e TZ da GP, con il record raggiunto dalla TZ500G del 1980 a 32.760 euro. Proseguiamo con una BMW R 75 con sidecar Steib a 37.440 euro e una schiera di altre moto (soprattutto BMW GS) che ha raggiunto quotazioni davvero sopra la media, come la BMW R 80 GS del 1996 venduta a 16.380 euro o una Honda VTR 1000 SP2 a 14.040 euro, praticamente il doppio di quello che si trova oggi nell'usato. Dulcis in fundo, i prezzi folli di tre Ducati: una Ducati Desmosedici RR a 70.200 euro, una 1098R Bayliss Replica a 44.460 euro e una Sport 750 a 32.760 euro. Qui tutti i risultati delle decine di moto in vendita

Autore: Redazione

Tag: Epoca e Classiche , epoca


Top