Sport

pubblicato il 28 novembre 2016

SBK: in arrivo le naked al posto della Supersport 600?

Una notizia da prendere con le molle, ma che potrebbe segnare un'altra rivoluzione della Superbike

SBK: in arrivo le naked al posto della Supersport 600?

Le 600 non sono più quelle di una volta, lo dimostrano le vendite e gli ascolti sempre più incerti del mondiale Supersport, benchè sia ancora uno dei più belli e combattuti della scena mondiale. Così poco interessante per le vendite e per il pubblico, che Dorna potrebbe anche decidere di eliminare la classe Supersport in favore di una nuova categoria dedicata alle moto naked.

Le naked, come all'origine della classe SBK

La notizia suona abbastanza nuova e per questo la prendiamo con le molle, ma dietro questa possibilità c'è un'intervista fatta da MCN a Javier Alonso, capo esecutivo della Superbike: "Non vi posso dire quando, ma presto avremo una classe con le moto naked al posto della Supersport. Potrebbe essere il futuro, comincerà come una classe di rimpiazzo e vedremo il futuro cosa ci riserverà. La necessità di cambiamento è che le Superbike continuano ad essere importanti sul mercato, mentre le 600 sono sparite".
Un altro motivo per prendere la notizia con le molle è che Alonso è stato appena silurato dal management Dorna, probabilmente in modo diretto dallo stesso capo Carmelo Ezpeleta. Non sappiamo cosa sia successo fra i due ma a quanto pare dal prossimo anno il responsabile tecnico delle derivate di serie sarà un altro.

Fattibile, ma come sarà?

Alonso ha già dichiarato qualche mese fa l'arrivo della Supersport 300 in largo anticipo con un'intervista, e poco dopo è arrivato l'annuncio ufficiale della nuova categoria, quindi non è poi così improbabile. Inoltre riporterebbe alla mente l'origine di tutto, quando prima del mondiale si correva con le Suzuki GS, Kawasaki KZ e Honda CB, vere icone che hanno anche lanciato un talento unico: Eddie Lawson.
Rimane un enorme punto di domanda su molti aspetti di questa classe: sarà di cilindrata media? Avranno 2 o 4 cilindri? Se saranno di cilindrata maggiore come potrà essere considerata una classe di "rookies"? Sarà altrettanto propedeutica alla classe regina come lo è ora la Supersport? Tutte domande che potrebbero avere una risposta quando si farà luce su quest'argomento. Intanto, occhi aperti!

Autore: Redazione

Tag: Sport , superbike , gare


Top