Curiosità

pubblicato il 24 novembre 2016

HuracanFollow Me, la Lamborghini dell’aeroporto

Per un periodo limitato a Bologna ci sarà una supercar a guidare gli aerei

HuracanFollow Me, la Lamborghini dell’aeroporto

Guidare su una pista di un aeroporto, non è un po’ il sogno di tutti? Che sia un’auto o una moto può essere comunque ben più che adrenalinico aprire il gas su una strada dritta e deserta. Lista dei desideri a parte, ci riferiamo ad un’auto sportiva, una Lamborghini Huracan che, solo in questo caso, non può dare il meglio di sé. Si tratta della HuracanFollow Me in prestito all'Aeroporto G. Marconi di Bologna che fino a gennaio 2017 approfitterà del bolide bolognese per accompagnare gli aeromobili che devono essere condotti tra il piazzale di sosta e la via di rullaggio.

La Lamborghini Huracan, lo ricordiamo, dispone di un V10 aspirato capace di 610 CV ma per questa occasione terrà i cavalli a riposo. Ciò che sfoggia, invece, è la livrea gialla con una trama a quadretti neri che è stata disegnata dal Centro Stile Lamborghini di Sant'Agata Bolognese e sarà la stessa “divisa” che indosseranno via via tutti i futuri mezzi operativi che si muovono all’interno dell’aeroporto. Ovviamente l’allestimento speciale per questa Lambo non si limita al colore, ma comprende i lampeggianti, l’impianto radio collegato alla torre di controllo e una barra segnaletica sul tetto.

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , auto


Top