Interviste

pubblicato il 14 novembre 2016

Intervista al Project Leader dell'Honda X-ADV

Perchè è nato un mezzo così particolare e quanta Italia c'è all'interno del progetto? Ci siamo chiariti le idee con Mr. Masaki

Intervista al Project Leader dell'Honda X-ADV
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Honda X-ADV a EICMA 2016 - anteprima 1
  • Honda X-ADV a EICMA 2016 - anteprima 2
  • Honda X-ADV a EICMA 2016 - anteprima 3
  • Honda X-ADV a EICMA 2016 - anteprima 4
  • Honda X-ADV a EICMA 2016 - anteprima 5
  • Honda X-ADV a EICMA 2016 - anteprima 6

L'X-ADV è la principale novità di EICMA 2016 e la storia di come è nato questo scooter-moto-enduro è unica e particolare. I precisi e metodici giapponesi hanno dato carta bianca al reparto R&D Honda italiano, che si è rintanato per una intera settimana dentro una villa storica per partorire un progetto nato dal cuore e dalla passione. Alla fine la proposta è stata accettata ed è nato uno dei mezzi più particolari degli ultimi anni. Abbiamo scambiato quattro chiacchiere con Mr.Masaki, Large Project Leader dell'X-ADV, per chiarirci le idee.

C'è tanta Italia in questo scooter, come mai avete affidato il progetto a tecnici italiani?

Il primo sketch del progetto è arrivato dall'Italia, dal nosto centro di ricerca e sviluppo a Roma, e non è stato realizzato dopo una grande ricerca di mercato, ma ce l'hanno proposto come un'idea che arrivava direttamente dalla passione di chi l'ha pensato. Abbiamo poi deciso noi del Giappone di realizzare un concept, perchè pensavamo fosse un mezzo brillante e divertente. È iniziato tutto da qui.

Quanto è stata profonda la collaborazione fra Giappone e Italia nella fase di sviluppo?

All'inizio abbiamo intrapreso videoconferenze ogni settimana, ma poi abbiamo lasciato lavorare i designer che solo nella fase finale sono venuti in Giappone e hanno finalizzato il disegno del mezzo assieme ai nostri tecnici interni. 

L'approccio costruttivo emozionale dell'X-ADV sarà seguito anche per altri modelli Honda in futuro?

C'è un movimento interno in Honda che prevede uno sviluppo più emozionale di tutti i mezzi, senza concentrarci soltato sugli aspetti tecnici e funzionali ma anche su quelli più irrazionali ed emotivi. Il design dell'X-ADV è stato scelto semplicmente perchè ci sembrava bello, e questo è un primo passo verso una nuova filosofia. Il design italiano è un punto di riferimento non solo per le auto e le moto, ma più in generale per la moda, l'architettura e tante altre cose. Forse ci sarà un po' più di anima italiana nei prossimi prodotti, se questo progetto avrà successo.

Ma a parte il design e lo stile, questo mezzo fa davvero quello che promette? Ha davvero qualità da fuoristrada?

No, non si tratta solo di immagine, l'X-ADV è stato studiato per avere capacità fuoristradistiche di medio livello, ed è per questo che abbiamo scelto sospensioni dall'escursione maggiore, una più elevata luce a terra, cerchi e gomme di tipo on-off. Crediamo che sia sufficiente un livello medio perchè questo mezzo non è fatto per le gare, se vuoi andare in enduro compri un'enduro, ma qui si tratta di un mezzo che viene usato anche tutti i giorni e in viaggio. Con un'impostazione del genere offriamo la possibilità di affrontare in sicurezza i tratti sterrati e non costringere l'utente a fermarsi alla prima difficoltà, senza essere esperti di guida in fuoristrada.

Turismo e città sono comunque aspetti importanti, non si rischia di entrare in conflitto con l'Integra, dato che hanno la stessa base tecnica?

Le moto secondo noi sono molto diverse. X-ADV ha un grande vano sottosella, mentre l'Integra no, al contrario l'Integra ha ottime capacità stradali grazie alle ruote da 17", mentre l'X-ADV va meglio in off-road e permette di viaggiare su diversi percorsi. Possono sembrare simili, ma hanno una posizione ben definita sul mercato e non pensiamo si possano dare fastidio. Anche il prezzo è un elemento che differenzia i due, anche se non possiamo ancora parlare di prezzi.

Ci dica almeno se il prezzo di X-ADV sarà inferiore o superiore all'Integra.

Sarà superiore.

freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Honda X-ADV - anteprima 1
  • Honda X-ADV - anteprima 2
  • Honda X-ADV - anteprima 3
  • Honda X-ADV - anteprima 4
  • Honda X-ADV - anteprima 5
  • Honda X-ADV - anteprima 6

Autore: Redazione

Tag: Interviste , interviste , eicma 2016


Top