Curiosità

pubblicato il 10 novembre 2016

Volkswagen Golf, è tempo di restyling

A distanza di quattro anni, la berlina tedesca propone nuovi motori, un infotainment avanzato e dotazioni più ricche

Volkswagen Golf, è tempo di restyling

Qualcuno potrebbe dire “è sempre la stessa”. In un certo senso è vero, perché si tratta di un restyling. In realtà però stiamo parlando della Volkswagen Golf, e cioè dell'auto più venduta in Europa. Proprio per questo i colleghi di OmniAuto.it sono volati fino a Wolfsburg per la presentazione ufficiale e hanno realizzato una diretta Facebook proprio dall'evento (a proposito, fate un salto sulla pagina ufficiale se ancora non lo avete fatto). Comunque si sa, e lo sanno anche in Volkswagen, squadra che vince non si cambia. Al massimo si va a lavorare sui dettagli, che in questa Golf restyling prendono il nome di nuove motorizzazioni, infotainment ultra-avanzato e maggiori dotazioni (sia opzionali che di serie). A essere interessata dal restyling è ovviamente tutta la gamma Golf, quindi non solo la tre e la cinque porte, ma anche la versione GTE (quella ibrida plug-in), la Variant (la famigliare) e la GTI, cioè la più sportiva. Partiamo da quest'ultima, perché il restyling non porta solamente novità stilistiche ma anche tecniche: il suo 2.0 benzina guadagna 10 CV e arriva a quota 230 CV, mentre la GTI Performance tocca i 245 CV.

Per la Golf “standard”, invece, le novità riguardano il TSI 1.5 Evo da 150 CV (con sistema di gestione attiva dei cilindri), che sarà seguito dalla versione Bluemotion da 120 CV. Tutti i modelli guadagnano nuove luci diurne anteriori a LED (a richiesta i full LED) e un paraurti dal nuovo disegno, più aggressivo grazie ad una presa anteriore maggiorata. Cambia anche il logo frontale, perché adesso nasconde il radar del cruise control adattivo. All'interno salta subito a l'occhio lui, il nuovo sistema di infotainment Discover Pro (il top della gamma) che ha uno schermo touch da 9,2” e la compatibilità con i comandi gestuali. Nuovo anche l'Active Info Display, che sostituisce la strumentazione classica del cruscotto con una interamente digitale. Su OmniAuto.it potete trovare tutte le informazioni, le foto ed i video della Golf restyling in tutte le sue declinazioni.

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , curiosità , auto


Top