Novità

pubblicato il 8 novembre 2016

MV Agusta Brutale 800 RR 2017

Anche la nuova naked di Schiranna riceve il trattamento sportivo RR con il motore da 140 CV

MV Agusta Brutale 800 RR 2017
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • MV Agusta Brutale 800 RR 2017 - anteprima 1
  • MV Agusta Brutale 800 RR 2017 - anteprima 2
  • MV Agusta Brutale 800 RR 2017 - anteprima 3
  • MV Agusta Brutale 800 RR 2017 - anteprima 4
  • MV Agusta Brutale 800 RR 2017 - anteprima 5
  • MV Agusta Brutale 800 RR 2017 - anteprima 6

Dopo l'anticipazione di EICMA con tutte le nuove RC, MV Agusta svela direttamente al salone la nova Brutale 800 RR, versione estrema della naked tricilindrica e nuovo punto di riferimento per la gamma delle nude 800 di Schiranna, che non porta solo più prestazioni ma anche maggior comfort grazie a minor rumorosità e meno vibrazioni.

140 CV per la nuova naked

Partiamo dai numero: 140 CV a 13.100 g/min per la potenza e 86 Nm a 10.100 g/min per la coppia. Valori importanti ottenuti grazie al doppio iniettore per cilindro, al nuovo tendicatena meccanico, nuovi alberi a camme e guide valvole ridisegnate. Per limitare la rumorosità meccanica ci sono nuovi carter, nuovo contralbero e nuovo motorino d'avviamento. Rivisto anche il cambio e gli ingranaggi della primaria. 
La ciclistica migliora con un nuovo ammortizzatore di sterzo a 8 posizioni. La nuova forcella Marzocchi interamente regolabile con foderi color oro e mono Sachs. Impianto frenante Brembo come nella versione standard (già al top con dischi da 320 mm flottanti davanti e pinze radiali) e nuovissimi cerchi forgiati con finiture satinate, vera chicca della versione RR. Non manca la sicurezza con l'ABS Bosch 9 Plus. 

Elettronica rivista

L'elettronica riceve un aggiornamento su questa RR, con acceleratore ride-by-wire rivisto e cambio elettronico EAS 2.0.  La piattaforma MVICS per il motore riceve il sistema Full ride-by-wire multi-mappa con controllo di trazione regolabile su 8 livelli. Nella strumentazione compare il nuovo comando OBD (On Board Diagnostics). Per finire, la colorazione: un aggressivo e inedito Ice/Nero Carbon Metallizzato o - in alternativa - l'abbinamento Rosso Shock Pearl/Nero Carbon Metallizzato.

Autore: Redazione

Tag: Novità , eicma 2016


Top